Crea sito

crackers alle erbe aromatiche

Se hai voglia di uno stuzzichino prova a fare i crackers alle erbe aromatiche.
Sono semplicissimi da preparare, e basteranno solo pochi ingredienti che avrai sicuramente in casa.
Una curiosità: i crackers di chiamano così perché fanno crack, e in effetti tutti conosciamo la croccantezza di questi piccoli salatini.
La mia ricetta non prevede lievito, si può aggiungere volendo solo un po’ di bicarbonato, quindi non occorrerà attendere molto tempo prima di infornarli.
In meno di mezz’ora potrai avere pronti i tuoi crackers alle erbe aromatiche e potrai cominciare a fare merenda.
I crackers sono già buoni così come sono ma sono squisiti anche come accompagnamento ai salumi e a creme salate.

crackers alle erbe aromatiche
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni1 teglia
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gfarina 00
  • 60 gacqua
  • 1 pizzicobicarbonato
  • 20 mlolio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale
  • erbe aromatiche (a scelta)

Strumenti

  • 1 Rotella dentata
  • 1 Mattarello
  • 1 Ciotola

Preparazione

  1. Metti in una ciotola la farina, fai una fossetta al centro e aggiungi l’acqua e il bicarbonato.

    (Il sale va aggiunto solo a cottura ultimata).

    Impasta fino ad ottenere una palla morbida, se occorresse aggiungi un po’ d’acqua o un po’ di farina, io abitualmente faccio questa ricetta ad occhio senza pesare gli ingredienti.

    Lascia riposare l’impasto per almeno 15 minuti.

    Stendi l’impasto su di un piano con il mattarello, deve diventare una sfoglia rettangolare sottilissima.

    Se ti viene più comodo puoi anche dividere l’impasto in due parti e stenderlo in due volte come ho fatto io.

    Taglia dei quadratini di circa 4 centimetri con una rotella dentellata (va bene quella dei ravioli).

    Bucherella la sfoglia con i rebbi di una forchetta o con uno stecchino da spiedino.

  2. Prepara una teglia antiaderente rettangolare ungendola con un giro di olio extravergine d’oliva.

    Appoggia i quadratini uno alla volta in teglia rigirandoli in modo da ungerli su entrambi i lati.

    Distribuisci sui quadratini un trito di erbe aromatiche a piacere.

    Fai cuocere a 180° C per 10-15 minuti.

    Sforna, spruzza di sale i tuoi crackers e lasciali raffreddare.

conservazione

I crackers si conservano ben chiusi in un sacchetto di carta per qualche giorno in luogo fresco e asciutto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.