cioccolatini alle castagne

Oggi ti voglio offrire, anche se solo virtualmente, i miei cioccolatini alle castagne.
Domenica, in un bellissimo bosco nella zona di Ormea ho raccolto delle castagne grandi e dolcissime.
Le ho utilizzate in parte per realizzare questi cioccolatini alle castagne e in parte per preparare le castagne allo sciroppo, che faccio molto volentieri tutti gli anni. Puoi trovare la ricetta qui.
Se hai degli stampini in silicone potrai realizzare i tuoi cioccolatini molto facilmente e sarà una soddisfazione poter dire “li ho fatti con le mie mani”.
Ecco ingredienti consigli e spiegazioni.

cioccolatini alle castagne
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni28 cioccolatini
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gcastagne
  • 70 gcioccolato fondente
  • 50 gburro
  • 1 cucchiaiozucchero
  • 1 cucchiaiolatte

Preparazione

  1. Pela le castagne e falle bollire per 30-40minuti (dipende dalla grandezza delle castagne)

    Scolale, lasciale appena intiepidire ed elimina le pellicine.

    Frullale grossolanamente (con il bimby 20 secondi velocità 6), quindi riponile in una ciotola.

    Sciogli a bagnomaria il cioccolato assieme al burro, allo zucchero e a un goccio di latte.

    Se utilizzi il bimby 4 minuti 50° velocità 3.

    Unisci la salsa di cioccolato alle castagne tritate, e mescola bene il tutto.

    Aiutandoti con un cucchiaino poni il composto all’interno degli stampini in silicone.

    Comprimi bene il composto in modo che non rimangano vuoti, e togli l’eccesso del ripieno con l’aiuto di una spatola o di un coltello.

    Poni gli stampini in frigo per una notte.

    Se gli stampini sono molto lavorati, come nel caso dei miei cuoricini, meglio riporli in freezer per qualche ora prima di sformarli.

    Fai pressione sul retro degli stampini con le dita per far fuoriuscire i cioccolatini alle castagne.

    Disponi su di un vassoio e …buon assaggio!

Suggerimenti:

Se vuoi dei cioccolatini ancora più profumati puoi aggiungere al composto anche qualche cucchiaino di Rum.

Conservazione:

I cioccolatini alle castagne si conservano per qualche giorno in frigo riposti in un contenitore chiuso.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da gineprinacucina

Mi chiamo Daniela, Gineprina è solo un nome di fantasia e più avanti vi spiegherò il perché di questo nome. Vivo a Genova, la mia città natale, amo la mia Liguria, con il suo mare e le sue colline e amo cucinare e gustare i piatti della tradizione ligure. Sono un architetto che di mestiere fa di tutto fuorché l’architetto, precaria a vita ho per fortuna mille passioni e interessi, fra queste anche quella di cucinare e raccogliere ricette che mi ispirano, per poi sperimentarle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.