salame alle castagne e cioccolato – anche con il bimby

Il salame alle castagne e cioccolato è stata una scoperta anche per me.

Domenica scorsa passeggiando nel bosco raccogliendo castagne, mi è stata suggerita questa ricetta che non conoscevo e l’ho subito realizzata, perché  mi è sembrata molto interessante e sopratutto golosa.

Si tratta di un dolce rustico, tramandato dai tempi in cui le castagne erano un ingrediente prezioso per piatti dolci e salati.

Il risultato è stato eccellente e molto apprezzato.

Il dolce è un pochino calorico, ma basta non esagerare con le dosi.

Eventualmente se non pensiamo di consumarlo in poco tempo è sempre possibile conservarlo in freezer e scongelarlo al momento opportuno.

Ecco qui la ricetta

 

salame di castagne e cioccolato
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:60 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:1 salame
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 500 g Castagne (già pelate)
  • 100 g Zucchero
  • 100 g Burro
  • 100 g Cioccolato fondente
  • 1/2 bicchierino Rum
  • 1/2 bicchierino Latte
  • qualche Biscotto

Preparazione

    • Pelare le castagne e farle bollire per 30 minuti.
    • Scolarle, lasciarle intiepidire ed eliminare le pellicine.
    • Spezzetare una piccola quantità di castagne con le mani e frullare le altre (con il bimby 20 secondi velocità 6), quindi riporle tutte in una ciotola.
    • Sciogliere a bagnomaria il cioccolato assieme al burro, allo zucchero e a un goccio di latte.
    • Se utilizzate il bimby 4 minuti 50° velocità 3.
    • Unire la salsa di cioccolato alle castagne tritate, versare il 1/2 bicchierino di Rum e mescolare bene il tutto.
    • Lasciare raffreddare il composto in modo che si rassodi un po’.
    • Avvolgerlo all’interno della pellicola trasparente dandogli la forma del salame.
    • Per ottenere una forma più regolare si può utilizzare un contenitore a cilindro rivestito di pellicola.

     

Note

Ti è piaciuta la ricetta? Continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Gineprina in cucina per restare sempre aggiornato sulle novità.

Precedente spiedini di zucchine al forno Successivo zucca gratinata al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.