cestini con zucca e cavolo verza

Ecco un antipasto,o anche una pietanza leggera ma nutriente: i cestini con zucca e cavolo verza.

Il cavolo e la zucca sono due ortaggi che si sposano molto bene tra di loro e  danno la possibilità di creare numerose ricette. Questa che illustro è una delle tante.

I cestini sono fatti con una sottile sfoglia di pasta fillo, di cui trovate la ricetta qui, ma che è anche facilmente reperibile nei supermercati più forniti; al loro interno ho messo strati di zucca, verza e formaggio a piacere.

In poche parole, ho spiegato questa facile ricettina, non resta che mettersi a cucinare.

 

cestini con zucca e cavolo verza
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:6 cestini
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 1 foglio Pasta fillo
  • 1 fetta Zucca
  • 5 foglie cavolo verza
  • 1 fetta Cacciotta
  • Olio di oliva

Preparazione

    • Preparare la pasta fillo come da ricetta vedi qui
    • Tagliare la pasta a quadretti di 8-10 centimetri per lato e stenderli in 6 tegliette monoporzione.
    • Scottare le foglie di verza in acqua bollente, scolarle e asciugarle bene.
    • Pulire e tagliare la zucca a cubetti, farla ammorbidire in padella con un cucchiaio di olio d’oliva e un goccio d’acqua, se occorre.
    • Tagliare la caciotta a piccoli pezzi.
    • Riempire i cestini con strati di zucca, verza e caciotta.
    • Chiudere leggermente i lembi della pasta fillo.
    • Infornare per 15 minuti a 200°.
    • Servire caldi.

     

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Gineprina in cucina per restare sempre aggiornato sulle novità

Grazie per la tua visita!

Precedente filetto di maiale ai funghi porcini Successivo ravioli di magro con le borragini e altre erbette

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.