Crea sito

filetto di maiale ai funghi porcini

Il filetto di maiale ai funghi porcini è un secondo piatto ideale per la stagione autunnale.

Il filetto è uno dei tagli più pregiati del maiale, ed  ha un prezzo più abbordabile rispetto al filetto di manzo.

Questa carne una volta cotta risulta particolarmente morbida e dal gusto delicato ed è l’ideale per essere tagliata a fette spesse e saltata in padella assieme a gusti di stagione.

Ecco allora questo secondo piatto gustosissimo pronto in pochi passaggi.

 

filetto di maiale ai funghi porcini
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 3-4
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 Filetto di maiale
  • 30 g Funghi porcini (secchi)
  • Farina
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • 1/2 bicchiere Latte
  • 30 g Burro
  • 1 fetta Cipolla

Preparazione

    • Tagliare il filetto a fette di circa 2 centimetri.
    • Infarinarle per bene.
    • Lavare e tagliare la cipolla e tagliarla a fettine sottilissime.
    • Mettere ad ammollare i funghi porcini secchi in un po’ d’acqua.
    • Se si usano funghi freschi lavarli e tagliarli a fettine.
    • In una padella far scaldare il burro, unire la cipolla e far cuocere per un minuto.
    • Unire le fette di filetto e far abbrustolire un pochino.
    • Unire il vino bianco e cuocere finché non sia evaporato.
    • Unire i funghi e, poco alla volta, il latte.
    • Cuocere per una decina di minuti circa.
    • Distribuire nei piatti e servire.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.