cheesecake alle fragole – senza panna

La cheesecake alle fragole non può mancare in questo periodo dell’anno, in cui invitanti cestini di fragole sono in bella mostra in tutti i banchi di ortofrutta.

Come già detto altre volte la cheesecake è una torta che può essere realizzata in vari modi, e con diversi ingredienti.

La mia cheesecake alle fragole è piuttosto leggera, perché per la farcitura  ho utilizzato solo formaggio spalmabile e yogurt, non ho messo la panna che abitualmente compare in questo genere di torte.

Ho distribuito pezzetti di fragole all’interno della farcitura per un ripieno ancora più leggero e goloso e ho decorato il tutto con fettine di questo colorato frutto.

Una spruzzata di zucchero a velo, verrà velocemente assorbito dalla frutta ma donerà lucentezza alla torta.

cheesecake alle fragole
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:– minuti
  • Porzioni:1 torta
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per la base:

  • 200 g Biscotti secchi
  • 80 g Burro

Per la crema:

  • 250 g Yogurt alla fragola (qualità densa)
  • 250 g Formaggio spalmabile tipo Philadelphia
  • 8 g Colla di pesce
  • 2 cucchiai Zucchero
  • 6 Fragole
  • 1 bicchierino Latte

Per la copertura:

  • 6-7 Fragole (dipende dalla loro dimensione)
  • Zucchero a velo

Occorre anche:

  • 1 tegame con apertura a cerniera

Preparazione

Preparazione della base:

    • Tritare con il mixer i biscotti assieme al burro ammorbidito e tagliato a tocchetti.
    • Prendere un tegame con apertura a cerniera e distribuire il trito di biscotti su tutta la superficie comprimendolo bene.
    • Mettere il tegame in frigo per almeno 30 minuti.

Preparazione della crema:

    • Mettere in ammollo in acqua fredda la colla di pesce.
    • Tagliare a tocchetti le fragole,  metterle in un pentolino con lo zucchero e scaldare mescolando, finchè lo zucchero non si sia sciolto.
    • In una ciotola mescolare energicamente lo  yogurt, e il formaggio spalmabile.
    • Unire anche le fragole e lo sciroppo.
    • Fare scaldare in un pentolino il latte, strizzare la colla di pesce e unirla al latte per farla sciogliere.
    • Far raffreddare il latte qualche minuto e unirlo alla crema, amalgamando tutto molto bene.
    • Tirare fuori dal frigo la base della torta e versarvi sopra la crema.
    • Mettere a riposare in frigo per qualche ora o meglio  tutta la notte.

Decorazione:

    • Riprendere la torta e decorare con le fragole tagliate a spicchi.
    • Spolverare con zucchero a velo, (lo zucchero verrà presto assorbito dalla frutta, ma conferirà lucentezza al dolce).

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Gineprina in cucina per restare sempre aggiornato sulle novità.

Grazie per la tua visita!

Precedente zuppa di lenticchie e farro - ricetta bimby Successivo riso rosso integrale con zucchine e curry

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.