Crea sito

cheesecake con ricotta e pesche

La cheesecake con ricotta e pesche è una buona torta assolutamente da provare in questo periodo in cui le pesche sono al massimo della loro maturazione.

Per preparare questa torta è leggera e delicata, ho fatto una base con biscotti e amaretti,   ho usato  ricotta e yogurt per la crema, e ho decorato il tutto con pesche e briciole di amaretti.

Per dare più sapore all’interno ho messo anche un sottile strato di marmellata.

Questa cheesecake con ricotta e pesche va cotta in forno ed è pronta in poco più di mezz’ora.

cheesecake ricotta e pesche
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:1 torta
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 100 g Biscotti secchi
  • 50 g Amaretti
  • 360 g Ricotta di mucca
  • 100 g Yogurt
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai Marmellata di pesche
  • 80 g Zucchero
  • 1 cucchiaio Zucchero di canna
  • 2 Pesche

Preparazione

Preparazione della base:

    • Imburrare una tortiera con apertura a cerniera di 22 centimetri di diametro e metterla in frigo.
    • Frullare i biscotti e gli amaretti tenendone qualcuno da parte.
    • Metterli in una ciotola e aggiungere 60 grammi di ricotta, amalgamare tutto.
    • Distribuire il trito di biscotti su tutta la superficie della tortiera comprimendolo bene.
    • Mettere il tegame in frigo per almeno 30 minuti.

Preparazione della crema:

    • Mettere in una ciotola la restante ricotta e lo yogurt, unire lo zucchero semolato e l’uovo, e montare.
    • Riprendere la teglia e distribuire delicatamente i cucchiai di marmellata sulla superficie dei biscotti, quindi versare la crema.
    • Tagliare le pesche a spicchi, sistemarli sulla torta, e cospargerli con zucchero di canna.
    • Sbriciolare con le mani gli amaretti tenuti da parte e cospargere con essi la superficie.
    • Infornare la cheesecake a 180° C. per 30 minuti.
    • Lasciare raffreddare e servire.

Note

La cheesecake si conserva in frigo per qualche giorno.

Se questa ricetta ti è piaciuta continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Gineprina in cucina per restare sempre aggiornato sulle novità.

Grazie per la tua visita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.