Crea sito

cheesecake con ricotta e pesche

La cheesecake con ricotta e pesche è una buona torta assolutamente da provare in questo periodo in cui le pesche sono al massimo della loro maturazione.

Per preparare questa torta è leggera e delicata, ho fatto una base con biscotti e amaretti,   ho usato  ricotta e yogurt per la crema, e ho decorato il tutto con pesche e briciole di amaretti.

Per dare più sapore all’interno ho messo anche un sottile strato di marmellata.

Questa cheesecake con ricotta e pesche va cotta in forno ed è pronta in poco più di mezz’ora.

cheesecake ricotta e pesche
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 1 torta
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 100 g Biscotti secchi
  • 50 g Amaretti
  • 360 g Ricotta di mucca
  • 100 g Yogurt
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai Marmellata di pesche
  • 80 g Zucchero
  • 1 cucchiaio Zucchero di canna
  • 2 Pesche

Preparazione

Preparazione della base:

    • Imburrare una tortiera con apertura a cerniera di 22 centimetri di diametro e metterla in frigo.
    • Frullare i biscotti e gli amaretti tenendone qualcuno da parte.
    • Metterli in una ciotola e aggiungere 60 grammi di ricotta, amalgamare tutto.
    • Distribuire il trito di biscotti su tutta la superficie della tortiera comprimendolo bene.
    • Mettere il tegame in frigo per almeno 30 minuti.

Preparazione della crema:

    • Mettere in una ciotola la restante ricotta e lo yogurt, unire lo zucchero semolato e l’uovo, e montare.
    • Riprendere la teglia e distribuire delicatamente i cucchiai di marmellata sulla superficie dei biscotti, quindi versare la crema.
    • Tagliare le pesche a spicchi, sistemarli sulla torta, e cospargerli con zucchero di canna.
    • Sbriciolare con le mani gli amaretti tenuti da parte e cospargere con essi la superficie.
    • Infornare la cheesecake a 180° C. per 30 minuti.
    • Lasciare raffreddare e servire.

Note

La cheesecake si conserva in frigo per qualche giorno.

Se questa ricetta ti è piaciuta continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Gineprina in cucina per restare sempre aggiornato sulle novità.

Grazie per la tua visita!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.