Crea sito

anelli di totano e piselli con salsa di pomodoro

Gli anelli di totano e piselli con salsa di pomodoro sono un secondo piatto di pesce veloce,  completo e abbastanza economico.

Io ho usato totani e piselli surgelati, più pratici e più veloci da cucinare: il nostro piatto sarà pronto in poco più di 15 minuti, chi vuole può usare prodotti freschi sicuramente più ricchi di gusto e di nutrienti, ma in questo caso i tempi di cottura saranno un po’ più lunghi.

Come avevo già spiegato nella ricetta delle seppioline con patate e piselli anche qui la cottura prolungata può rendere gommosi i molluschi, quindi è necessario tenere d’occhio il tempo e spegnere il fuoco non appena totani e piselli saranno teneri.

anelli di totano e piselli con salsa di pomodoro
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:3-4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 500 g Anelli di totano surgelati (peso del prodotto surgelato)
  • 300 g Pisellini surgelati (peso del prodotto surgelato)
  • 400 g Polpa di pomodoro
  • 2 spicchi Aglio
  • 30 g Olio extravergine d’oliva
  • 2 filetti Acciughe sott’olio
  • 1/2 bicchierino Vino bianco
  • 1 pizzico Peperoncino

Preparazione

    • Fare scongelare i totani, in questo modo si eviterà di avere troppa acqua in cottura.
    • In una padella fare scaldare l’olio, aggiungere gli spicchi d’aglio interi, o tagliati in due, e i filetti di acciuga.
    • Rigirare con un cucchiaio di legno e attendere che i filetti si siano sciolti.
    • Unire gli anelli di totano e lasciare insaporire per qualche minuto.
    • Aggiungere il vino bianco e lasciarlo sfumare.
    • Versare i pisellini e per ultima la salsa di pomodoro.
    • Insaporire con una grattugiata di peperoncino e lasciare cuocere per 15 minuti circa.
    • Eliminare l’aglio, aggiustare di sale e servire.

Note

Se dovesse avanzare un po’ di sughetto sarà ottimo per condire una pasta.

Se questa ricetta ti è piaciuta continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Gineprina in cucina per restare sempre aggiornato sulle novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.