Crea sito

strudel con verza e speck

E’ tornato l’autunno e le verdure di stagione sono cambiate, la verza e i cavoli la fanno da padroni, e con essi possiamo preparare tante belle ricettine, tra cui questo strudel con verza e speck, che è una vera bontà.
Questa ricetta è veramente semplice, specie se si utilizza la pasta sfoglia già pronta, se invece preferite cimentarvi anche nella preparazione della sfoglia vi consiglio la mia sfoglia con metodo veloce (trovate la ricetta qui). Nulla vieta di fare lo strudel anche con la pasta brise (trovate la ricetta qui).
Una volta stesa la sfoglia e lessata la verza sarà molto facile comporre lo strudel che potrete decorare a piacere ed abbellire con vari semini.
Cotto in forno strudel con verza e speck sarà un’ottima pietanza, ma potrà essere servito anche come antipasto o come ricco contorno.
Ecco come procedere per la sua preparazione

strudel con verza e speck
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioniuno strudel
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotoloPasta Sfoglia
  • 1/2Verza
  • 100 gSpeck
  • 100 gProvola (o fontina)
  • 1 pizzicoCannella in polvere
  • Sale
  • Semi di sesamo
  • Semi di papavero

Preparazione

  1. Tagliare la verza a strisce lavarla e lessarla per qualche minuto in acqua bollente salata.

    Lasciarla scolare per bene in un colapasta.

    Stendere la pasta sfoglia rettangolare sulla carta forno (se preferite farla da voi seguite la ricetta indicata qui).

    Porre al centro della sfoglia le fette di speck e le fette di provola o altro formaggio a piacere, consiglio la fontina.

  2. Unire la verza lessata e spolverare con un pizzico di cannella.

    Chiudere bene lo strudel aiutandosi con la carta forno, in modo da evitare fuoriuscite del ripieno.

    Spennellare lo strudel con il tuorlo d’uovo e cospargere di semi di sesamo e semi di papavero o altri semi a piacere.

  3. Infornare a 200° C per 20-30 minuti.

    Tirare fuori dal forno lasciare intiepidire e servire.

  4. strudel con verza e speck

consiglio

Se ti piacciono gli strudel di verdura ti consiglio di dare un’occhiata anche alla ricetta dello strudel salato con zucchine e melanzane

Se questa ricetta ti è piaciuta …

…continua a seguirmi sulla mia pagina facebook  per restare sempre aggiornato sulle novità del mio blog.
Grazie per la tua visita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.