crostata alle fragole e crema al mascarpone

In questa stagione le fragole sono belle, colorate e succose e ci permettono di preparare degli ottimi dolci, oggi ho provato la crostata alle fragole e crema al mascarpone, una torta super cremosa e molto profumata.

Per fare questo dolce occorre circa una mezz’ora: dopo aver impastato la classica pasta frolla, basta lavorare gli ingredienti per la crema, e comporre la torta, che andrà cotta in forno.

Per avere una crema un pochino più leggera non ho utilizzato solo mascarpone ma anche yogurt e ricotta, e il risultato è stato ottimo,  lo yogurt conferisce infatti alla torta un sapore leggermente asprigno molto gradevole.

Volendo si può utilizzare anche yogurt alla fragola così da rendere la crema ancora più profumata.

Ma ecco come procedere per fare questa deliziosa torta

crostata alle fragole e crema al mascarpone
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:40 minuti
  • Porzioni:1 torta
  • Costo:Basso

Ingredienti

per la pasta frolla:

  • 300 g Farina 00
  • 130 g Burro
  • 80 g Zucchero
  • 1 uovo
  • 1 Tuorlo
  • Scorza di limone
  • 1 pizzico Lievito in polvere per dolci

per la crema:

  • 250 g Mascarpone
  • 125 g Ricotta
  • 125 g Yogurt (meglio alla fragola)

in alternativa:

  • 500 g Mascarpone

inoltre:

  • 1 Tuorlo
  • 50 g Zucchero
  • 150 g Fragole

Preparazione

    • Preparare la pasta frolla come da ricetta descritta qui e riporla in frigo per 30 minuti.
    • Nel frattempo mescolare con le fruste il mascarpone con lo yogurt, la ricotta, lo zucchero e il tuorlo d’uovo.
    • Lavare e tagliare a pezzetti le fragole tenendone da parte qualcuna per la decorazione.
    • Stendere due terzi della pasta frolla e adagiarla sulla base e sui bordi di un tegame che si è precedentemente imburrato e infarinato.
    • Versare la crema sulla frolla stendendola bene su tutta la superficie e distribuirvi sopra le fragole.
    • Stendere la frolla rimanente e tagliarla a strisce che completeranno la crostata alla classica maniera.
    • Scaldare il forno a 180°C  e infornare. Cuocere per 30-40 minuti con forno ventilato.
    • Lasciare raffreddare prima di tagliare le fette, decorare a piacere con le fragole rimaste e servire.

Note

Se vuoi una variante a questa torta puoi utilizzare come base una  frolla al cacao trovi la ricetta qui.

Se questa ricetta ti è piaciuta continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Gineprina in cucina per restare sempre aggiornato sulle novità.

Precedente strudel salato con melanzane e zucchine Successivo involtini di tacchino con prosciutto formaggio e paprica

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.