Crea sito

riso latte salato

Ecco una ricetta che mi ricorda l’infanzia, il riso latte salato.

Il riso latte, che viene proposto normalmente dolce, a casa mia, come in altre famiglie genovesi, veniva e viene fatto salato.

Il riso latte salato veniva già descritto nel 1800, seppure brevemente, nel ricettario di G.B. Ratto  “Cuciniera genovese” , un piccolo trattato sulle ricette della tradizione genovese.

Oltre ad essere gustato come primo piatto, il riso cotto nel latte è anche la base per alcune torte di riso salate e crocchette tipiche della liguria (vedi qui).

Il riso latte salato non è altro che  un risotto in cui si usa il latte anziché il brodo, ed è semplicissimo da realizzare.

Risulta molto cremoso e con l’aggiunta di qualche tocchetto di formaggio a scelta è una vera delizia.

Variando la quantità di liquidi si può fare un riso latte più brodoso o più denso a seconda delle vostre preferenze.

riso latte salato
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 250 g Riso
  • 500 ml Latte
  • 100 ml Acqua
  • 50 g Burro
  • 30 g Parmigiano reggiano
  • Noce moscata
  • Sale
  • Grana padano
  • Formaggio fresco (a scelta)

Preparazione

    • Mettere il latte e l’acqua  in pentola e portare a bollore.
    • Unire il riso e fare cuocere a fiamma bassa mescolando spesso con un cucchiaio di legno per evitare che si attacchi sul fondo.
    • Se necessario durante la cottura unire altra acqua o latte tiepidi e aggiustare di sale.
    • Una volta che il riso è cotto (dipende dal tipo di riso usato), unire il burro e lasciare mantecare per qualche minuto.
    • Servire caldo con una spruzzata di  parmigiano e noce moscata.
    • Se si vuole rendere ancora più gustoso è possibile a fine cottura mettere qualche tocchetto di formaggio a scelta.

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Gineprina in cucina per restare sempre aggiornato sulle novità.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.