polpette di carne e spinaci

Ecco uno dei miei cavalli di battaglia le polpette di carne e spinaci.
Un secondo piatto semplicissimo che faccio spesso perché veloce e sempre gradito.
Gli ingredienti base di queste polpette ovviamente sono la carne macinata e gli spinaci che possono essere freschi o surgelati, alcuni altri ingredienti daranno sapore e consistenza alla preparazione.
Generalmente io faccio cuocere le polpette di carne e spinaci in forno, in tal modo restano un pochino più asciutte ma sono più leggere e sane, eventualmente potranno essere accompagnate da una salsina di pomodoro o di formaggio per renderle più morbide.
Se preferite una cottura più veloce e delle polpette più croccanti fuori e umide dentro vi consiglio di friggerle in padella.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni10 polpette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gcarne bovina (macinata)
  • 300 gSpinaci (freschi o surgelati)
  • 1uovo
  • 50 gParmigiano reggiano
  • 50 gPane grattugiato
  • 1 fettaPane raffermo
  • 1 bicchiereLatte (o brodo)
  • Formaggio (a piacere)
  • Sale
  • Pepe
  • 1 pizzicoMaggiorana
  • 1 ramettoPrezzemolo

Preparazione:

  1. Cuoci gli spinaci in acqua bollente salata per circa 6 minuti, scolali molto bene, ponili su di un tagliere e tagliuzzali con una mezza luna o un coltello.

    Metti il pane raffermo in una tazza, bagnalo con il latte o, se preferisci, con il brodo e lascialo ammorbidire.

    In una terrina sbatti l’uovo con il parmigiano grattugiato.

    Unisci la carne macinata e gli spinaci, il pane bagnato ben strizzato, pepe, sale, maggiorana e prezzemolo tritato.

    Se vuoi puoi aggiungere qualche piccolo pezzetto di formaggio a pasta semidura.

    Mescola bene il tutto con una forchetta o meglio con le mani.

    Prepara una ciotola con il pane grattugiato.

    Aiutandoti con un cucchiaio prendi una parte dell’impasto, forma con le mani una polpetta e passala nel pane grattugiato.

    Procedi fino a finire l’impasto.

cottura delle polpette di carne e spinaci:

  1. al forno:

    Prepara una teglia leggermente unta d’olio e adagia man mano le polpette di carne e spinaci.

    Cuoci in forno a 200° C. per 15-20 minuti.

    in padella:

    Per avere polpette più croccanti puoi friggerle in una capiente padella con abbondante olio di semi.

    La cottura delle polpette deve iniziare a fiamma vivace per ottenere una bella crosticina dorata da entrambe le parti. Abbassa la fiamma e continua la cottura per qualche minuto.

    Poni su un piatto da portata con carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

conservazione:

Le polpette di carne e spinaci si conservano ben chiuse in un contenitore e riposte in frigo per uno, due giorni.

Eventualmente puoi anche congelarle e farle riscaldare in forno per qualche minuto prima di gustarle.

consiglio:

Se l’impasto delle polpette dovesse risultare un po’ molle mettilo in frigo per un’ora. Una volta tirato fuori sarà sicuramente più compatto.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da gineprinacucina

Mi chiamo Daniela, Gineprina è solo un nome di fantasia e più avanti vi spiegherò il perché di questo nome. Vivo a Genova, la mia città natale, amo la mia Liguria, con il suo mare e le sue colline e amo cucinare e gustare i piatti della tradizione ligure. Sono un architetto che di mestiere fa di tutto fuorché l’architetto, precaria a vita ho per fortuna mille passioni e interessi, fra queste anche quella di cucinare e raccogliere ricette che mi ispirano, per poi sperimentarle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.