polpette di carne e spinaci

Ecco uno dei miei cavalli di battaglia le polpette di carne e spinaci.

Un secondo piatto semplicissimo che faccio spesso perché veloce e sempre gradito.

Gli ingredienti base di queste polpette ovviamente sono la carne macinata e gli spinaci che possono essere freschi o surgelati, alcuni altri ingredienti daranno sapore e consistenza alla preparazione.

Generalmente io faccio cuocere le polpette di carne e spinaci in forno, in tal modo restano un pochino più asciutte ma sono più leggere e sane, eventualmente potranno essere accompagnate da una salsina di pomodoro o di formaggio per renderle più morbide.

Se preferite una cottura più veloce e delle polpette più croccanti fuori e umide dentro vi consiglio di friggerle in padella.

polpette di carne e spinaci
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15-20 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:10 polpette
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 300 g Carne bovina (macinata)
  • 300 g Spinaci (freschi o surgelati)
  • 1 uovo
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • 50 g Pane grattugiato
  • 1 fetta Pane raffermo
  • 1 bicchiere Latte (o brodo)
  • Formaggio (a piacere)
  • Sale
  • Pepe
  • 1 pizzico Maggiorana
  • 1 rametto Prezzemolo

Preparazione

    • Cuocere gli spinaci in acqua bollente salata per circa 6 minuti, scolarli molto bene, porli su di un tagliere e tagliuzzarli con una mezza luna o un coltello.
    • Mettere il pane raffermo in una tazza, bagnarlo con il latte o, se si preferisce, con il brodo e lasciarlo ammorbidire.
    • In una terrina sbattere l’uovo con il parmigiano grattugiato.
    • Unire la carne macinata e gli spinaci, il pane bagnato ben strizzato, pepe, sale, maggiorana e prezzemolo tritato.
    • Se si vuole si può aggiungere qualche piccolo pezzetto di formaggio a pasta semidura.
    • Mescolare bene il tutto con una forchetta o meglio con le mani.
    • Preparare una ciotola con il pane grattugiato.
    • Aiutandosi con un cucchiaio prendere una parte dell’impasto, formare con le mani una polpetta e passarla nel pane grattugiato.
    • Procedere fino a finire l’impasto.
    • Preparare una teglia leggermente unta d’olio e adagiarvi man mano le polpette di carne e spinaci.
    • Cuocere in forno a 200° C. per 15-20 minuti.
    • Per avere polpette più croccanti è possibile friggerle in una capiente padella con abbondante olio di semi.
    • La cottura delle polpette deve iniziare a fiamma vivace per ottenere una bella crosticina dorata da entrambe le parti.
    • Abbassare la fiamma e continuare la cottura per qualche minuto.
    • Porre su un piatto da portata con carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

consiglio

Se questa ricetta ti è piaciuta continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Gineprina in cucina per restare sempre aggiornato sulle novità.

Precedente torta tenerina o torta montenegrina Successivo stelline di pasta sfoglia salate con ripieno a sorpresa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.