Crea sito

Ravioli a cuore senza glutine

ravioli a cuore senza glutine

Ravioli a cuore senza glutine

Un modo romantico per stupire il vostro innamorato i ravioli a cuore senza glutine di un colere rosso brillante come il fuoco ardente del vostro amore… Semplicemente pasta fresca ripiena la cui sfoglia è preparata con un concentrato di pomodoro. Cuori rossi perché il rosso è il colore dell’amore ardente ed è il colore principe per la festa di San Valentino. E se voi volete stupire il vostro valentino questa è la ricetta giusta per voi, da inserire in un menù di San Valentino che trovate QUI…ravioli a cuore senza glutine

Ingredienti per la sfoglia dei ravioli a cuore rossi senza glutine:

  • 300 g di farina senza glutine farina Nutrifree per pasta fresca
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • un cucchiaino di sale

Ingredienti per il ripieno ai formaggi:

  • 100 gr di provola affumicata
  • 100 gr di mozzarella
  • pecorino romano
  • parmigiano reggiano
  • pepe nero

Preparazione ravioli a cuore senza glutine:

Per la preparazione della sfoglia dei ravioli a cuore senza glutine io ho utilizzato il Bimby ma potreste utilizzare una qualsiasi impastatrice oppure il metodo classico della spianatoia con la farina a fontana.

Quindi iniziate a preparare la sfoglia dei ravioli senza glutine al pomodoro.

Se usate delle macchine impastatrici versate nella ciotola o nel boccale del Bimby la farina senza glutine, le uova, il concentrato di pomodoro, il sale e cominciate a far impastare.
Fate impastare per 3 minuti con velocità spiga e quando l’impasto è bello omogeneo, scaravoltate sulla spianatoia e lavorate un pò.

Se non avete una impastatrice il metodo di lavoro è sempre quello della nonna o della mamma, usare olio di gomito. In questo caso conviene iniziare ad impastare in una ciotola: prima la farina gluten free con al centro le uova, il sale e l’acqua, aiutandovi inizialmente con una forchetta per amalgamare bene l’impasto. Poi una volta che si è amalgamato, continuate a lavorarlo sulla spianatoia infarinata fino ad per ottenere un composto liscio.

Quindi lasciate riposare a temperatura ambiente per circa mezz’ora.

Nel frattempo preparate il ripieno dei ravioli a cuore.

Sminuzzate la provola e la mozzarella e fate gocciolare del latte in eccesso.  Dunque in una ciotola mischiate la provola, la mozzarella, il pecorino romano grattugiato, il parmigiano reggiano grattugiato e il pepe nero. Amalgamate il tutto e mettete da parte.

A questo punto sarete pronti per preparare i ravioli a cuore senza glutine.

Per la sfoglia conviene utilizzare la nonna papera, vale a dire la macchina della pasta.
Quindi prendete un pezzo di pasta, prima appiattitela con le dita e poi stendete con il matterello. Quindi passate nella macchina della pasta prima a 1, poi a 2 , poi a 3 e infine a 4. Stendete la sfoglia dei ravioli rossi senza glutine sulla spianatoia infarinata e, utilizzando una formina a cuore, ricavate tanti cuoricini. Posizionate al centro il ripieno aiutandovi con un cucchiaino, spennellate i bordi con dell’albume sbattuto e, poi, chiudete ciascun raviolo gluten free posizionandovi sopra un altro cuoricino. premete bene i bordi in modo che in cottura il ripieno non fuoriesca.ravioli a cuore senza glutine

Ecco che saranno pronti i vostri ravioli a cuore senza glutine che potrete condire semplicemente con burro ed erbette…

Felice San Valentino gluten free…

                                                                                                                              by Annagaia

 

Pubblicato da la mia cucina gluten free

Benvenuti nel mio blog... qui troverete tante ricette tutte, naturalmente, gluten free... Ho scoperto di essere celiaca a 37 anni e da quel giorno ho fatto e rifatto tutto ciò che di commestibile i miei occhi hanno visto... non è stato facile, ma non mi sono data per vinta... oggi dopo un pò di anni dico che la celiachia non è poi così brutta come avevo pensato all'inizio! Non sono una cuoca, tutt'altro, sono un consulente finanziario... quindi tutti... con un pò di buona volontà... possono cercare di raggiungere un obiettivo: le pari opportunità in tavola!!!