Gnocchi di zucca senza glutine

Gnocchi di zucca senza glutine

Variante autunnale degli gnocchi classici, gli gnocchi di zucca senza glutinegnocchi di zucca senza glutine

 

 

 

Ingredienti:

  • 800 gr di zucca fresca
  • 550 gr di farina per pasta fresca senza glutine
  • sale q.b.
  • farina per la spianatoia

Preparazione:

La preparazione degli gnocchi di zucca senza glutine prevede un paio di step. 

Innanzitutto dovete procedere alla cottura della zucca. Accendete il forno a 180° e mettete sulla teglia foderata di carta forno la zucca a fette. Lasciate cuocere la zucca per 40/45 minuti in modo che si asciughi un po’. Quindi fatela intiepidire e non avete il Bimby o una planetaria vi converrà usare una ciotola in cui mettere la farina e gli altri ingredienti in modo da amalgamarli bene per poi continuare la lavorazione sul piano di lavoro.

Nel boccale del bimby o nella ciotola dell’impastatrice mettete tutti gli ingredienti e fate lavorare per circa 2 minuti a velocità spiga. Una volta che l’impasto degli gnocchi rigati senza glutine senza uova si è compattato, potete trasferirlo sul piano di lavoro infarinato.
Quindi prendete dei pezzi di pasta, fatene dei salsicciotti dello spessore di un dito e tagliate in tanti cubetti da incavare.
Per ottenere gli gnocchi rigati ogni pezzetto dovrete avere questo attrezzo di legno che vedete nella foIn per avere la forma degli gnocchi dovrete lavorare ciascun cubetto secondo questo procedimento: lo trascino sul sulla tavoletta di legno infarinata, con le punte dell’indice e del medio fino a farlo incavare. Naturalmente per essere facile l’incavatura le dita devono essere sempre infarinate come pure il piano di lavoro.
Una volta incavati tutti i nostri gnocchi basterà lessarli in acqua salata e condirli come si vuole……prossimamente vi proporrò qualche ricettina, per ora… esercizio!to e che potete trovare in tutti i negozi di casalinghi o dovrete aiutarvi con un forchetta.

 

 
basi gluten free

Informazioni su la mia cucina gluten free

Benvenuti nel mio blog... qui troverete tante ricette tutte, naturalmente, gluten free... Ho scoperto di essere celiaca a 37 anni e da quel giorno ho fatto e rifatto tutto ciò che di commestibile i miei occhi hanno visto... non è stato facile, ma non mi sono data per vinta... oggi dopo un pò di anni dico che la celiachia non è poi così brutta come avevo pensato all'inizio! Non sono una cuoca, tutt'altro, sono un consulente finanziario... quindi tutti... con un pò di buona volontà... possono cercare di raggiungere un obiettivo: le pari opportunità in tavola!!!

Precedente Broccoli e salsiccia Successivo Gnocchi di zucca con acciughe e bottarga