zucchine impanate fritte croccanti e golose

Questa sera vi propongo un contorno molto appetitoso e invitante, le zucchine impanate fritte.

Si preparano in un attimo e soddisfano proprio tutti, grandi e piccini.

E se non amate i cibi fritti è possibile preparare le zucchine impanate anche al forno, ma uno strappo alla regola qualche volta ci vuole e allora, questa volta, io ve le consiglio fritte, così come le ho preparate io.

Se avete delle zucchine in frigo e non sapete come utilizzarle con pochissimi ingredienti ecco di seguito come utilizzarle

zucchine impanate fritte
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:3 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 3 Zucchine
  • 1 uovo
  • Farina
  • Pane grattugiato
  • Erbe aromatiche (tritate)
  • Olio di semi

Preparazione

    • Tagliare le zucchine per il lungo, le fettine devono essere molto sottili massimo qualche millimetro.
    • Aprire l’uovo in un piatto e sbatterlo con una frusta a mano, unendo un pizzico di sale.
    • In un secondo piatto mettere qualche manciata di farina e in un terzo piatto  mettere abbondante pane grattugiato mischiato con una manciata di trito di erbe aromatiche.
    • Passare le fettine di zucchine prima nella farina, poi nell’uovo e nel pane grattugiato, facendo in modo che aderisca bene.
    • Preparare in una padella di ferro abbondante olio di semi, e una volta ben caldo immergevi le zucchine.
    • Abbassare il fuoco ed attendere che le zucchine siano ben dorate da entrambe le parti.
    • Scolarle le zucchine e sistemarle su un piatto ricoperto da carta assorbente.
    • Servire calde.

Note

Se si preferisce una cottura al forno basta porre le zucchine impanate su una teglia rivestita da carta forno leggermente unta e cuocere a 200° C. fino a quando non cominceranno a dorare.

Le zucchine impanate fritte sono sicuramente più buone consumate appena fatte, ma all’occorrenza è possibile prepararle il giorno prima.

Se vuoi restare aggiornato sulle mie ricette puoi seguirmi sulla mia pagina facebook gineprina cucina

Precedente plumcake allo yogurt variegato alla menta Successivo filetto di maiale in crosta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.