Crea sito

crostata di mele con frolla alla cannella

Oggi nuovo esperimento: una crostata di mele con frolla alla cannella.

Le crostate sono le mie torte preferite, con le loro morbide farciture mi soddisfano sempre.

Una delle varianti di oggi sta nella frolla alla cannella: per me non c’è dolce di mele completo se non ha il profumo della cannella e oggi ho provato a metterla nell’impasto.

L’altra variante di questa crostata di mele con frolla alla cannella sta nella farcitura composta da una mousse di mele molto delicata ricoperta da una decorativa raggiera sempre di mele a completamento della torta.

crostata di mele con frolla alla cannella
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30+10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 1 torta
  • Costo: Basso

Ingredienti

per la frolla

  • 160 g Farina 00
  • 40 g Fecola di patate
  • 100 g Burro
  • 40 g Zucchero di canna
  • 40 g Zucchero
  • 1 Tuorlo
  • 2 cucchiaini Cannella in polvere

per il ripieno:

  • 4 Mele
  • 1 Limone
  • 1 cucchiaio Zucchero
  • 2 cucchiaini Zucchero di canna

Preparazione

pasta frolla a mano:

    • Disporre la farina a fontana su un piano quindi mettete al centro lo zucchero, la cannella e mescolare.
    • Aggiungere  il burro tagliato a piccoli pezzetti e sfregare velocemente gli ingredienti con le punte delle dita in modo da formare una granella.
    • Inserire il tuorlo d’uovo e lavorare velocemente e con le mani fredde.
    • Formare una palla e  lasciarla riposare in frigo avvolta in pellicola trasparente per almeno mezz’ora.

pasta frolla con mixer o bimby:

    • Porre nel mixer la farina, la fecola, lo zucchero, la cannella, l’uovo e il burro freddo di frigo tagliato a pezzetti.
    • Avviare il mixer ad alta velocità e far andare per pochi secondi: otterremo una granella.
    • Se si utilizza il bimby  far andare per 20″ vel.5.
    • Trasferire il composto su un piano,  e compattare il tutto velocemente con le mani formando una palla.
    • Lasciare riposare la pasta frolla in frigo avvolta in pellicola trasparente per almeno mezz’ora.

preparazione mousse di mele:

    • Tagliare due mele a pezzetti.
    • Metterle in una casseruola con il succo di mezzo limone, un cucchiaio di zucchero (facoltativo) e mezza tazzina d’acqua.
    • Lasciare cuocere finché le mele non risultino morbide.
    • Frullare con il minipimmer e lasciare raffreddare.

preparazione mousse di mele con bimby:

    • Inserire nel boccale due mele a pezzetti: 10 secondi a velocità 4.
    • Aggiungere l’acqua un cucchiaio di zucchero (facoltativo) e il succo di limone e cuocere per 5 minuti a  90° velocità 4.
    • A fine cottura amalgamare per 20 secondi a velocità 6.

stesura e farcitura:

    • Sbucciare le restanti mele, tagliarle a spicchi piuttosto sottili e disporle in un piatto spruzzandole con del limone per non farle annerire.
    • Tirare fuori dal frigo la pasta frolla e stenderla con il mattarello.
    • Imburrare uno stampo o ricoprirlo di carta forno e sistemare la frolla.
    • Farcire la frolla prima con la mousse e poi con le fettine di mele,  ben scolate dal succo, disponendole a raggiera.
    • Spolverare le mele con due cucchiaini di zucchero di canna.
    • Portare il forno a 180°C e infornare a forno statico.
    • Cuocere per 30 minuti circa.
    • Lasciare raffreddare crostata di mele con frolla alla cannella e servire.

Note

I tempi di cottura dipendono dal tipo di forno utilizzato.

Se questa ricetta ti è piaciuta continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Gineprina in cucina per restare sempre aggiornato sulle novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.