Crea sito

ciambella allo yogurt o al kefir – anche ricetta bimby

Oggi vi descrivo la ciambella allo yogurt,  conosciuta anche come torta sette vasetti,  una torta sofficissima, e anche molto leggera, adattissima per la colazione.

E’ una delle torte che tutti sanno fare e che si prepara anche all’ultimo minuto, io l’ho preparata ieri sera dopo cena, per averla pronta da assaggiare questa mattina per colazione.

Vi do le dosi  in grammi tenendo in considerazione che non sempre si ha il vasetto di yogurt confezionato da 125 grammi , alle volte si ha la confezione grande oppure si usa yogurt fatto in casa, io ad esempio, che produco ogni giorno kefir di latte, faccio la ciambella con quello.

A proposito dell’uso del kefir di latte (di cui trovate informazioni qui) vi posso garantire che è adattissimo per fare questa torta, il sapore molto forte di questo prodotto si perde in cottura, e la torta risulta sofficissima.

Una volta cotta la ciambella allo yogurt può essere guarnita a piacere, semplicemente con zucchero a velo, o con glassa di zucchero o di cioccolato oppure può essere tagliata e farcita con marmellata o crema.

ciambella allo yogurt
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30-40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 1 torta
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 270 g Farina 00
  • 130 g Yogurt (o kefir di latte)
  • 3 Uova
  • 180 g Zucchero
  • 100 ml Olio di semi
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • Scorza di limone

Preparazione

I fase:

    • In una ciotola montare con le fruste le uova con lo zucchero.
    • Unire lo yogurt o il kefir (privato del siero) e l’olio di semi .
    • Aggiungere la farina setacciata e la scorza di limone grattugiata e per ultimo il lievito vanigliato, mescolare fino ad ottenere un  composto ben omogeneo.

II fase:

    • Imburrare e infarinare uno stampo da ciambella e versare l’impasto.
    • Portare il forno a 180° C. infornare la torta e cuocere per 30-35 minuti.
    • Una volta cotta lasciare la torta in forno con sportello socchiuso per ancora 10 minuti.
    • Lasciarla raffreddare completamente prima di levarla dallo stampo, si rischierebbe di romperla.
    • Disporla su un piatto da portata e decorarla a piacere con zucchero a velo o glassa di zucchero o al cioccolato.

Procedimento bimby:

    • Mettere nel boccale lo zucchero e la scorza del limone far andare 5 secondi velocità 8.
    • Aggiungere le uova e far andare 2 minuti velocità 4.
    • Unire yogurt o il kefir (privato del siero), olio e farina 25 secondi velocità 5.
    • Unire il lievito vanigliato 25 secondi velocità 5.
    • Procedere con la II fase descritta sopra.

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Gineprina in cucina per restare sempre aggiornato sulle novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.