Crea sito

biscottini con farina di riso e mandorle

Oggi è brutto tempo, e dovendo stare a casa, per consolarmi un po’ ho preparato questi biscottini con farina di riso e mandorle.

La farina di riso, ingrediente consigliato per gli intolleranti al glutine,  è utilizzata dai migliori pasticceri, spesso  integrata ad altre farine, per rendere più leggeri e friabili pasticcini e biscotti, per questo motivo ho voluto provarla anch’io per i mie biscottini.

Con gli ingredienti e le dosi utilizzate, ho ottenuto un impasto morbido e malleabile, che steso facilmente con l’aiuto del mattarello, mi ha permesso di realizzare in poco tempo questi buoni e semplici biscottini.

Questa la ricetta base, che si può scegliere di aromatizzare come meglio si vuole, con cannella, vaniglia, limone, aggiungendo gocce di cioccolato, un po’ di cocco o scagliette di mandorle.

biscottini con farina di riso e mandorle
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 30 biscottini circa
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 150 g Farina di riso
  • 50 g mandorle tritate (o farina di mandorle)
  • 1 uovo
  • 100 g Burro
  • 90 g Zucchero
  • 1 pizzico lievito vanigliato
  • Aromi (a piacere)

Preparazione

metodo tradizionale a mano:

    • Tritare le mandorle assieme allo zucchero.
    • Disporre la farina di riso, il trito di mandorle e zucchero, il lievito ed eventuali aromi su un piano, (consigliati i piani di marmo o di alluminio perché freddi).
    • Aggiungete  il burro tagliato a piccoli tocchetti e sfregare velocemente gli ingredienti con le punte delle dita in modo da formare una granella.
    • Inserire l’uovo e lavorare velocemente e con le mani fredde.
    • Formare una palla.

procedimento con il mixer o il bimby:

    • Tritare le mandorle e lo zucchero in un mixer.
    • Aggiungere la farina di riso, il burro tagliato a piccoli tocchetti, l’uovo, il lievito ed eventuali aromi e fare andare alla massima velocità il tempo necessario ad amalgamare il tutto.
    • Io ho utilizzato il bimby per 20 secondi a velocità 5.
    • Rovesciare l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata formando una palla.

stesura dell’impasto e cottura:

    • Stendere l’impasto con un mattarello ad uno spessore di poco meno di un centimetro.
    • Fare i biscottini con una formina a piacere.
    • Mettere mano a mano i biscottini in teglia rivestita di carta forno ben distanziati tra loro.
    • Rimpastare il più velocemente possibile la pasta avanzata per formare altri biscottini.
    • Utilizzando la formina quadrata ho avuto meno scarto da rimpastare, velocizzando il lavoro.
    • Procedere fino al completo utilizzo della pasta.
    • Riporre la teglia in frigorifero per almeno mezz’ora.
    • Passato il tempo scaldare il forno a 180°C e cuocere i biscottini con farina di riso e mandorle per 15 minuti.
    • Sfornare e lasciare raffreddare.
    • I biscotti si rassoderanno una volta freddi, quindi è normale che appena tirati fuori dal forno siano ancora un po’ morbidi.

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Gineprina in cucina per restare sempre aggiornato sulle novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.