Crea sito

Pesto di melanzana e basilico

Pesto di melanzana e basilico con le mandorle

Pesto di melanzana e basilico con le mandorle

Gustoso e versatile il pesto di melanzana e basilico preparato con le mandorle o con le noci è una ricetta base dagli svariati utilizzi. Può essere utilizzato come condimento per primi piatti o come salsa per accompagnare secondi a base di carne E’ ideale per spalmare bruschette o crostini da preparare come aperitivo o per accompagnare antipasti. Una vera scoperta questo pesto dal gusto delicato ma allo stesso tempo un po’ piccante, sfumatura tipica della melanzana, che una volta preparato vi farà venire in mente mille abbinamenti.

Come il pesto di basilico e il pesto di rucola e mandorle, il pesto di fiori di zucca o il pesto di zucchine, anche il pesto con la melanzana ha un altro grande vantaggio vale a dire che può essere preparato in anticipo e conservato per un paio di giorni in frigorifero in un barattolo di vetro e coperto con un filo di olio oppure potrà essere congelato in comode porzioni che diventeranno ottime salse già pronte da utilizzare in inverno… Quindi siete pronti per preparare il pesto di melanzana?Pesto di melanzana e basilico con le mandorle

Ingredienti per il pesto di melanzana e basilico con le mandorle:

  • un mazzetto di basilico
  • due melanzane medie
  • due spicchi di aglio
  • 100 gr di mandorle
  • due cucchiai di pecorino romano grattugiato
  • un cucchiaio di parmigiano reggiano grattugiato
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.

Ecco come realizzare il pesto di basilico e melanzane con mandorle:

Facile e veloce da realizzare il pesto di melanzana e basilico con le mandorle, con pochi passaggi otterrete una crema di melanzane versatile e gustosa. A differenza del pesto di basilico e pinoli e del pesto di rucola e mandorle, il pesto di melanzana ha bisogno di un passaggio in cottura come anche per il pesto di fiori di zucca e quello di zucchine.

Quindi lavate la melanzana e fatela cuocere intera in forno a 200° fino a quando, facendo la prova della forchetta, non sarà diventata morbida. Sfornate e mettete a raffreddare.

Nel frattempo, sciacquate il basilico sotto l’acqua corrente e togliete le foglie una ad una dagli steli e mettetele ad asciugare. I rametti non li buttate vi potranno essere utili per aromatizzare il sale o l’olio.

A questo punto procedete con il mixer o un robot o come nel mio caso con il mio bimby per preparare la crema di melanzane e basilico.

Mettete nel boccale del tritatutto le mandorle, riducetele in farina e mettetele da parte in una ciotolina.

Quindi passate a tagliare grossolanamente le melanzane e mettete nel boccale con l’aglio e il basilico e fate tritare aggiungendo a filo l’olio. Fate andare finchè il tutto diventi una crema.

Aggiungete infine il pecorino, il parmigiano, la farina di mandorle e il sale.

Lasciate amalgamare il pesto di melanzana e basilico con le mandorle e i formaggi per qualche minuto.Pesto di melanzana e basilico con le mandorle

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato da la mia cucina gluten free

Benvenuti nel mio blog... qui troverete tante ricette tutte, naturalmente, gluten free... Ho scoperto di essere celiaca a 37 anni e da quel giorno ho fatto e rifatto tutto ciò che di commestibile i miei occhi hanno visto... non è stato facile, ma non mi sono data per vinta... oggi dopo un pò di anni dico che la celiachia non è poi così brutta come avevo pensato all'inizio! Non sono una cuoca, tutt'altro, sono un consulente finanziario... quindi tutti... con un pò di buona volontà... possono cercare di raggiungere un obiettivo: le pari opportunità in tavola!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.