Crea sito

Minestrone ricco con verza

Minestrone ricco di verdure con verza e cavolfiore

Un bel minestrone ricco di verdure con verza e cavolfiore in aggiunta di tante altre verdure e ortaggi è l’ideale per il periodo invernale in cui la varietà di verdure e ortaggi di stagione ci danno la possibilità di realizzarlo in pienezza di gusto… Possiamo perciò sbizzarrirci in mille abbinamenti e se non amate verza e cavolfiore non vi preoccupate potete sostituirle con foglie di lattuga o di scarola non trattate che hanno un gusto più delicato… Se poi vi trovate verso la fine dell’inverno potete optare per un minestrone con broccoli romani e caciocavallo dal gusto già più primaverile… minestrone ricco di verdure con verza e cavolfiore

Ingredienti per il minestrone ricco di verdure con verza e cavolfiore:

  • 3 patate medie
  • due carote
  • uno spicchio di zucca
  • una zucchina grande
  • 100 gr di piselli
  • una costa e un bel ciuffo di sedano
  • un ciuffetto di prezzemolo
  • 60 gr di fagioli cannellini
  • mezza cipolla
  • un bicchiere il passata di pomodoro
  • 7/8 foglie di verza
  • 5 ciuffetti di cavolfiore
  • Un cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • Sale q. b.
  • Parmigiano grattugiato se vi piace

Preparazione del minestrone d’inverno:

Innanzitutto sbucciate le patate e tagliatele a dadini.

Togliete la buccia alla zucca e tagliateli a dadini. Tagliate anche la zucchina.

Sciacquate bene le carote, grattate lo strato superficiale e riducete a dadini piccoli, sminuzzate il sedano, la cipolla e il prezzemolo.

Lavate bene le foglie di verza e tagliate in pezzetti.

Tagliate i ciuffetti di cavolfiore e non buttate le coste e i torsoli in quanto li potete utilizzare per preparare creme o vellutate a base di cavolfiore o un bel risotto oppure un delizioso rostì di riso con cavolfiore e curcuma.

Quindi in una pentola alta mettete circa un litro d’acqua e aggiungere tutte le verdure e gli ortaggi sminuzzati, aggiungete i piselli e la passata di pomodoro. Portate ad ebollizione e lasciate cuocere il minestrone ricco di verdure con verza e cavolfiore per un’ora circa. A metà cottura aggiungete l’olio extravergine di oliva.

Una volta pronto potrete decidere di mangiarlo come zuppa fumante con dei crostini aromatizzati all’origano o al rosmarino oppure calando dei ditalini rigati di mais senza glutine per gli intolleranti al glutine, che si adattano bene come sapore o potete tuffarci dentro del riso e farlo diventare una minestra fumante e gustosa…

Al momento di servire su ciascun piatto fate cadere una grattugiata di Parmigiano come se piovesse e una spolverata di pepe nero!

Variante sul tema: Se volete un minestrone ancora più saporito potete aggiungere negli ultimi minuti di cottura una bella salsiccia al finocchietto o quella rossa piccante. In questo caso mentre cuoce il vostro minestrone sgranate la salsiccia e saltatela in padella con un filo di olio extravergine di oliva e uno spicchio di aglio. Fatela rosolare bene, poi eliminate l’aglio e aggiungete il tutto alla vostra minestra. Se non avete la salsiccia potete tostare anche del guanciale o della pancetta allo stesso modo e insaporire il vostro minestrone con verza senza glutine.

                                                                                       by Annagaia

https://blog.cookaround.com/gaianna/minestrone ricco di verdure con verza

 

Pubblicato da la mia cucina gluten free

Benvenuti nel mio blog... qui troverete tante ricette tutte, naturalmente, gluten free... Ho scoperto di essere celiaca a 37 anni e da quel giorno ho fatto e rifatto tutto ciò che di commestibile i miei occhi hanno visto... non è stato facile, ma non mi sono data per vinta... oggi dopo un pò di anni dico che la celiachia non è poi così brutta come avevo pensato all'inizio! Non sono una cuoca, tutt'altro, sono un consulente finanziario... quindi tutti... con un pò di buona volontà... possono cercare di raggiungere un obiettivo: le pari opportunità in tavola!!!