Crea sito

Focaccia primavera senza glutine

focaccia primavera senza glutine

Focaccia primavera senza glutine

Una focaccia molto scenografica la focaccia primavera senza glutine ma anche molto gustosa. Ne ho viste tante sul web in versione glutinosa di queste belle focacce con questi prati fioriti che mi venuta voglia di prepararla con le farine senza glutine. In verità è molto semplice perché la base è sempre una focaccia, nel mio caso la focaccia barese senza glutine con le patate all’interno dell’impasto ma potete realizzarla con qualsiasi altro tipo di focaccia come la focaccia ligure o quella tipo Milano. La particolarità è nel guarnirla invece di condirla in modo classica a seconda del vostro gusto la si va a guarnire in modo da creare un disegno che rappresenti la primavera.

Una volta steso l’impasto nella teglia create il prato alla base mettendo qualcosa di verde io ho usato i broccoli di rapa saltati in padella con un filo d’olio, aglio e peperoncino e sale. Con le parti lunghe dei broccoli create gli steli della fiori, i petali li potete realizzare tagliando a spicchi sottili i pomodorini e per ricreare il polline al centro del fiore sbriciolate un po’ di patata. Per rappresentare il sole ho usato la patata. Tagliate le patate sbollentate a spicchi in modo da creare i raggi del sole mentre al centro mettete una patata un po’ più piccola tagliata a rondelle.  Utilizzate dei fagioli per ricreare del terriccio passo attorno al prato e del pepe in grani per dar forma agli uccellini nel cielo di fianco al sole. Ecco che la nostra focaccia primavera sarà un bellissimo disegno da gustare.focaccia primavera senza glutine

Partite dalla base della focaccia che potrà essere:

Ecco come preparare la focaccia primavera senza glutine:

E’ molto semplice realizzare la focaccia fiorita e variopinta gluten free…

Come ho spiegato all’inizio la particolarità della focaccia primavera senza glutine è nella fantasia che ci metterete per guarnirla.

Una volta, dunque, realizzato l’impasto della base della focaccia secondo la ricetta che preferite e trascorso il tempo di lievitazione sarete pronti per dar forma al dipinto!

Quindi stendete l’impasto della focaccia in una teglia unta con l’olio, delicatamente senza farlo sgonfiare. L’impasto sarà molto morbido, per cui per stenderlo converrà ungersi le mani con dell’olio. Fate riposare per un’ora circa.

A questo punto preparate una emulsione con un po’ di acqua tiepida, sale e dell’olio extravergine di oliva e spennellate abbondantemente la superficie della focaccia.

Quindi farcite la focaccia primavera con le verdurine creando il disegno di un prato fiorito.

Lasciate riposare a temperatura ambiente per una mezz’oretta.

Intanto preriscaldate il forno a 250° per 15/20 minuti, in modo che quando inforniamo sia bello rovente e infornate a 220° per una mezz’ora circa. Inizialmente sul ripiano basso per 10 minuti e poi per i restanti 15/20 minuti sul ripiano centrale, fino a doratura…

A fine cottura se volete una superficie più colorata potete passare per un paio di minuti al max in forno con il grill…focaccia primavera senza glutine

La vostra focaccia primavera sarà una gioia per gli occhi e per il palato…

                                                                                                   by Annagaia

 

 

 

 

Pubblicato da la mia cucina gluten free

Benvenuti nel mio blog... qui troverete tante ricette tutte, naturalmente, gluten free... Ho scoperto di essere celiaca a 37 anni e da quel giorno ho fatto e rifatto tutto ciò che di commestibile i miei occhi hanno visto... non è stato facile, ma non mi sono data per vinta... oggi dopo un pò di anni dico che la celiachia non è poi così brutta come avevo pensato all'inizio! Non sono una cuoca, tutt'altro, sono un consulente finanziario... quindi tutti... con un pò di buona volontà... possono cercare di raggiungere un obiettivo: le pari opportunità in tavola!!!