Muffin di legumi al vapore

Soffici muffin di farina di piselli, ceci e lupini, cotti dolcemente al vapore così da preservare ogni proprietà. Altamente proteici, leggeri e senza glutine sono perfetti sia come antipasto che come secondo, magari accompagnati da una veg-maionese o da un formaggio di soia spalmabile e da una fresca insalata!

190
grammi di Piselli, in farina e freschi
70
grammi di Farina di ceci
30
grammi di Lupini, in farina
320
grammi di Acqua
80
grammi di Olio extravergine d’oliva (EVO)
8
grammi di Cremor tartaro
1
cucchiaio da tè di Curry
7
grammi di Sale
2
cucchiai da tavola di Semi di papavero
80
grammi di Acqua, acqua di cottura dei ceci

1.
Montate a neve l’acqua dei ceci per almeno 6 minuti con le fruste finché non diventerà spumosa e ferma. Tenete da parte.

2.
Sbollentate i piselli freschi (90 g.) per pochi minuti, scolateli e passateli in acqua fredda, ghiaccio e sale. Tenete da parte.

3.
In una ciotola capiente unite gli elementi secchi: farine di legumi (farina di piselli 100 g), sale, cremor tartaro, curry e semi. Unite acqua e olio alle farine e mescolate bene fino ad ottenere un impasto morbido che coli dal cucchiaio come quello per i pancake.

4.
Aggiungete a questo punto qualche cucchiaio di l’acqua di cottura dei ceci montata a neve e mescolate dolcemente, continuate finché la terminate, proprio come si farebbe con il bianco dell’uovo.

5.
Dividete l’impasto negli stampini da muffin riempiendoli per 2/3. Dividete i piselli lessati tra gli stampini.

6.
Cuocete a vapore (io ho usato i classici cestelli di bambù) per 20 minuti senza mai alzare il coperchio. Lasciate raffreddare e servite con una vegan-maionese.

Note

L’impasto è ottimo per fare dei buonissimi pancake, oppure un plumcake cotto al forno.

145 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Bavarese al Caffè Successivo Filetto di manzo in crosta con spinaci alla panna

Lascia un commento