Tarte Tatin | Torta rovesciata di mele caramellate

La tarte tatin è un dolce all’apparenza semplicissimo: è composto da due soli ingredienti, le mele e la pasta frolla, ma è così delicato che la sua preparazione necessità di più di qualche attenzione particolare!

Preparata nella prima puntata di Bake Off Italia su ricetta del Maestro Ernst Knam, che potete trovare qui nella sua versione originale.

Io non l’avevo mai fatta prima, e tutto sommato non è andata male! Dopo la puntata ho deciso, nell’attesa della nuova, di prepararla di nuovo, perchè davvero il sapore delle mele, coniugato a quello della frolla e con il leggero sapore di limone, è proprio buono! E poi, dopotutto, si sa che adoro i dolci con le mele!

Potete trovare infatti la mia versione della torta di mele, e le rose di mele, già online sul blog.

Tarte tatin | Torta rovesciata di mele caramellate

tatin

Tarte Tatin | Torta rovesciata di mele caramellate Ricetta

Di Annamaria| About My Bakery Pubblicata: Settembre 12, 2014

  • Resa: 6 Persone servite
  • Costo: 5 €
  • Preparazione: 45 minuti
  • Cottura: 45 minuti
  • Pronta In: 1 ora 30 minuti

La tarte tatin è un dolce all'apparenza semplicissimo: è composto da due soli ingredienti, le mele e la pasta frolla, ma è così …

Ingredienti

Istruzioni

  1. Preparare la pasta frolla: tagliare il burro a cubetti e lavorarlo con zucchero e vaniglia, velocemente, con i polpastrelli. Aggiungere le uova, poi la farina, il lievito e il sale. Impastare finchè non si ottiene una palla omogenea, avvolgere nella pellicola e far riposare in frigo per 30 minuti. Se è troppo morbido e appiccicoso, aggiungere un pò di farina.
  2. Lavare, sbucciare e detorsolare le mele, tagliarle a fettine.
  3. Imburrare una teglia da 20 cm, distribuire dei fiocchetti di burro e cospargere uniformemente di zucchero semolato, come se si volesse infarinare.
  4. Disporre le mele in modo ordinato, poi cospargerle con il rimanente zucchero (facendo riferimento ai 150 grammi indicati in ricetta).
  5. Far cuocere nel ripiano più basso del forno caldo a 230 gradi per 15 minuti. Vedrete che si caramellizzeranno, altrimenti fatele stare un altro pò, prestandovi attenzione perchè la temperatura del forno è molto alta.
  6. Nel frattempo, stendere un disco di frolla di diametro leggermente superiore a quello della teglia. Se vi avanza, potete usare la frolla per preparare una crostata o per dei biscotti.
  7. Sfornate le mele, cospargetele di buccia di limone grattuggiato, e copritele con il disco di frolla. Se vi trovate in difficoltà potete fare così: quando stendete la frolla, fatelo tra due fogli di carta forno, così non si appiccica alla spianatoia ne al matterello; inoltre, quando dovete capovolgerla sulle mele togliete il primo foglio di carta forno (quello di sopra) e con tutto il foglio appoggiare la frolla sulle mele. Staccate poi il foglio, e rimboccate i bordi del disco all'interno della teglia.
  8. Cuocere la tatin in forno caldo a 180 gradi per circa mezz'ora. Il tempo come sempre è indicativo, guardate bene che la frolla sia cotta al punto giusto e ben dorata.
  9. Sfornatela, attendete cinque minuti e capovolgetela direttamente sul piatto da portata.

Fatemi sapere come sempre se la provate e continuate a seguirmi su su Facebook, Instagram, Twitter e Pinterest.

 

Print Friendly, PDF & Email


4 thoughts on “Tarte Tatin | Torta rovesciata di mele caramellate”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.