Melanzane viola alla griglia

Melanzane viola alla griglia

Un contorno fresco e gustoso tipico della stagione estiva le melanzane viola alla griglia. Facili da preparare anche per chi è inesperta in cucina, possono essere conservate anche per una decina di giorni in frigo e usate quando più se ne ha voglia!melanzane viola alla griglia

Ingredienti:

  • 3/4 melanzane viola grandi
  • due spicchi di aglio
  • peperoncino piccante
  • olio extravergine di oliva
  • prezzemolo
  • aceto di vino bianco se si vuole conservare a lungo

Preparazione:

La preparazione delle melanzane viola alla griglia è molto semplice e veloce. Un po’ fastidiosa è la fase della cottura che deve essere fatta alla piastra e con il caldo estivo non è l’ideale. Ma possono essere preparate con largo anticipo per cui la cottura si può fare in un momento fresco della giornata.

Innanzitutto lavate le melanzane viola e tagliatele a fettine di 1 cm circa, cospargete di sale e mettete in un colapasta per un paio d’ore. In questo modo perderanno con il liquido, la loro acidità.
Una volta trascorso il tempo necessario, sciacquate le melanzane viola sotto l’acqua corrente velocemente e strizzatele.
Scaldate dunque la piastra in ghisa o in pietra fino a farla diventare rovente e mettete a grigliare un pò per volta le melanzane, da entrambi i lati per 10 minuti circa, fino a che non saranno ben cotte.
Nel frattempo lavate il prezzemolo e tritatelo finemente. Tagliate a pezzetti l’aglio e il peperoncino. Quindi a mano a mano che le melanzane grigliato, disponetele su un piatto da portata alternando una fila di melanzane con aglio, prezzemolo, peperoncino e un filo di olio. Normalmente son già belle saporite, per cui evitate di aggiungere altro sale.

Mettete a raffreddare le melanzane viola alla griglia e servitele a temperatura ambiente. Se non finiscono riponete in frigo in un contenitore e se volete conservarle per più giorni, irtorate con dell’aceto che servirà a prolungare la conservazione.

Utilizzate le melanzane grigliate per accompagnare un buon secondo di carne o di pesce.

Piccolo consiglio: Se avete una bella scorta di melanzane, come spesso capita a me che le ho in campagna, potete anche preparare le melanzane viola alla griglia e conservarle in frigorifero per un paio di settimane. In questo caso dovete abbondare di olio e aceto che diventeranno degli ottimi conservanti. Riponete le melanzane grigliate in una pirofila di vetro con il coperchio e copritele con olio e aceto e ogni qualvolta ne prelevate dovrete fare attenzione ad aggiungere olio e aceto in modo che siano sempre coperte. Almeno griglierete una sola volta…

Buon appetito!
                                                                                                 by Annagaia

 
Precedente Pesche sciroppate fatte in casa Successivo Caponata siciliana di verdure