Brioche senza glutine

Brioche senza glutine

La passione di grandi e piccini le brioche tipo kinder, li avevo visti magnificamente eseguiti nella versione glutinosa e un pò per sfida un pò per curiosità del gusto, ho cercato di replicare le brioche senza glutine tipo Kinder Brioss… Però indovinate un po’? Con pasta madre senza glutine!brioche senza glutine tipo kinder brioss

Ingredienti per l’impasto:

  • 150 gr di farina Biaglut
  • 35 gr di amido di mais
  • 35 gr di fecola
  • 45 gr di farina di riso
  • 25 gr di panna liquida
  • 25 gr di burro
  • 1 cucchiaio di olio di semi
  • 2 tuorli d’uovo
  • 50 gr di zucchero
  • 90 gr di latte circa
  • 175 gr di pasta madre rinfrescata il giorno prima (in mancanza 15 gr di lievito di birra)
  • una punta di cucchiaino di sale

Ingredienti per farcire:

  • 150 gr di panna da montare
  • 1 cucchiaiata di latte condensato
  • un po’ di buccia d’arancia grattugiata
  • due cucchiai di cacao amaro

Ingredienti per decorare:

  • 50 gr di cioccolato al latte
  • zucchero a velo

Ecco a voi come procedere per preparare le brioche senza glutine:

Innanzitutto preparate la base per le brioche senza glutine. Sciogliete il lievito madre con il latte aggiungendo un pizzico di zucchero.

Mescolate tutte le farine, aggiungetele a tutti gli altri ingredienti e amalgamate bene… Io ho usato la macchina del pane e il programma di impasto. Una volta pronto l’impasto, che dovrà essere molto morbido, versatelo in una teglia rettangolare imburrata e infarinata con farina di riso. Lasciate lievitare per circa 3 ore.

Una volta che l’impasto delle brioche senza glutine tipo kinder sarà raddoppiato, fate cuocere in forno già caldo a 170°  per circa 30 – 35 minuti. Sfornate il panetto e lasciate raffreddare.

Nel frattempo preparate la farcia. Fate montare la panna, io ho usato il bimby e ho fatto lavorare con la farfalla per 3 minuti a velocità 4 ma potrete usare anche uno sbattitore, quindi aggiungete il latte condensato e la buccia d’arancia, continuando a montare.

Dividete in due parti la panna, una parte la lasciate bianca, all’altra aggiungete il cacao amaro.

A questo punto cominciate a farcire le mie brioche senza glutine. Tagliate in die pezzi in senso verticale il pan brioche preparato, e ciascun pezzo dividetelo in tre strati. Quindi farcite con i due composti di panna preparati. Io ho ottenuto tre bioche senza glutine tipo Kinder Brioss con la panna a cioccolato e tre con la panna bianca.

In ultimo, sciogliete a bagnomaria il cioccolato al latte e decorate le brioche senza glutine tipo Kinder Brioss a filo facendo formare strisce orizzontali. Zigrinate con lo stuzzicadenti per avere l’effetto proprio dei Brioss.brioche senza glutine tipo kinder brioss

Beh…l’esperimento non è riuscito male… ottimo il gusto, l’aspetto un po’ meno ma poco importa!

                                                                                                           by Annagaia

 
Precedente Mandarini cinesi sotto spirito Successivo Tisana petali di rosa finocchietto e bergamotto