Crea sito

Mandarini cinesi sotto spirito

mandarini cinesi sotto spirito

Mandarini cinesi sotto spirito o kumquat

Ho una bellissima pianta nel giardino di mandarini cinesi e ogni anno cerco di ottenere qualcosa di gustoso quest’anno è stata la volta dei mandarini cinesi sotto spirito…mandarini cinesi sotto spirito

Ecco cosa serve:

  • un chilo di mandarini cinesi
  • 400 grammi di zucchero
  • 400 grammi di acqua
  • 800 grammi di alcool puro per liquore

Procedimento:

Lavate i mandarini cinesi sotto l’acqua corrente, asciugateli bene con un canovaccio e bucherellateli con uno stuzzicadenti. Nel frattempo prendete un barattolo grande con un chiusura ermetica e disponete all’interno i mandarini cinesi, aggiungete l’alcool, chiudete il barattolo e lasciate riposare i mandarini cinesi per 8-10 giorni.

Trascorso questo tempo di riposo recuperate il barattolo e preparare lo sciroppo. In una pentola capiente mettete l’acqua e lo zucchero, mescolate e accendete il fuoco. Cuocete a fiamma bassa fino a che il liquido non abbia assunto una consistenza di sciroppo. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente e di tanto in tanto mescolate.

A questo punto prendete dei barattoli di vetro sterilizzati (la procedura di sterilizzazione la trovate qui) e, riempiteli di mandarini cinesi sgocciolati. Quindi all’alcool aggiungete lo sciroppo e mescolate con un cucchiaio. Versate lo sciroppo all’Interno dei barattoli e i mandarini cinesi sotto spirito saranno pronti.

Chiudete barattoli e poneteli in un luogo fresco e al buio per almeno un paio di mesi, di tanto in tanto agitate i barattoli cercando di far mescolare all’interno lo sciroppo e l’alcool, in questo modo assorbiranno anche lo sciroppo e saranno più buoni.mandarini cinesi sotto spirito

I mandarini cinesi sotto spirito potranno essere utilizzati per decorare dolci come gelati agli agrumi o granite o anche per decorare un dolce al cioccolato al profumo di agrumi oppure, semplicemente, per arricchire un aperitivo da bere con gli amici o come digestivo dopo pranzo per arricchire iun buon bicchierino di mandarinetto ai mandarini cinesi o kumquat…

                                                                                                           by Annagaia

 

Pubblicato da la mia cucina gluten free

Benvenuti nel mio blog... qui troverete tante ricette tutte, naturalmente, gluten free... Ho scoperto di essere celiaca a 37 anni e da quel giorno ho fatto e rifatto tutto ciò che di commestibile i miei occhi hanno visto... non è stato facile, ma non mi sono data per vinta... oggi dopo un pò di anni dico che la celiachia non è poi così brutta come avevo pensato all'inizio! Non sono una cuoca, tutt'altro, sono un consulente finanziario... quindi tutti... con un pò di buona volontà... possono cercare di raggiungere un obiettivo: le pari opportunità in tavola!!!