Tisana petali di rosa finocchietto e bergamotto

Tisana petali di rosa finocchietto e bergamotto

Nei pomeriggi invernali magari dopo un pranzo pesante la tisana petali di rosa finocchietto e bergamotto può essere un toccasana rilassante, digestiva e profumata…tisana petali di rosa finocchietto e bergamotto

Conoscete le proprietà dei tre ingredienti di questa tisana?

L’infuso di petali di rosa ha effetti protettivi sul fegato, aiuta a depurare l’organismo, stimola e armonizza il sistema immunitario, è ottimo per il sistema respiratorio prevenendo i malanni di stagione. Di sera in associazione alla camomilla stimola il rilassamento riducendo la tensione muscolare e l’ansia e aiutando in caso di insonnia, vedi la tisana camomilla e petali di rosa.

Il finocchietto selvatico che io colgo durante il mese di settembre, essicco e conservo. Ha proprietà digestive, disintossicante, aiuta contro il gonfiore di stomaco e profuma l’alito. Io il finocchietto lo uso anche in altre tisane serali come quella alla camomilla e finocchietto.

Il bergamotto è un agrume originario della Calabria, regione in cui ne ho conosciuto l’esistenza mangiando la marmellata. Ha proprietà energizzanti e tonificanti, l’utilizzo sistematico del bergamotto riduce rischi cardiovascolari e abbassa il colesterolo, è molto profumato e dona a questa tisana quel buon profumo di agrumi che io adoro. Ho usato delle scorzette di bergamotto candito perché me ne furono regalati l’anno scorso e trovai il modo di conservarle… Ma vanno bene anche scorzette essiccate che si trovano in erboristeria. Se non trovate il bergamotto potete sostituirlo con scorzette di pompelmo rosa o di arancia…tisana petali di rosa finocchietto e bergamotto

Ingredienti:

  • 300 ml di acqua
  • tre ciuffetti di finocchietto selvatico
  • tre scorzette di bergamotto candite, sostituibili con scorzette di arancia
  • una manciata di petali di rosa
  • un cucchiaino di miele

Preparazione:

Preparare la tisana petali di rosa finocchietto e bergamotto è molto semplice. In un bollitore mettete a bollire l’acqua. Quindi, quando ha raggiunto il bollore, spegnate il fuoco e immergete i petali di rosa, i rametti di finocchietto selvatico e le scorzette candite di bergamotto. Coprite e lasciate in infusione per 10 minuti circa. Filtrate con un colino e versate in una tazza da tè, dolcificate con il miele…

E… rilassatevi sorseggiando!

by Annagaia

 

 
Precedente Brioche senza glutine Successivo Zucche fantasma senza glutine