CREMA DIPLOMATICA

crema

Ingredienti:
150 ml Latte
3 tuorli
100 gr Zucchero
1 stecca di vaniglia
20 gr Farina
da aggiungere dopo:
200 ml Panna fresca
1 cucchiaio di zucchero a velo

Procedimento:
Fate scaldare il latte e la stecca di vaniglia privata dei semi. Mettete in una ciotola i tuorli e lo zucchero mischiato ai semini della stecca di vaniglia. Unite a poco a poco la farina e il pizzico di sale e mescolate in modo da non formare grumi. Mettete il composto di uova e farina nel latte caldo, abbassate il fuoco e senza mescolare fate cuocere fino a che si formeranno dei vulcani in superficie a questo punto con una frusta a mano mescolate velocemente e lasciate cuocere ancora un minuto circa. Lasciate raffreddare la crema in una ciotola coperta di pellicola trasparente e nel frattempo montate la panna e lo zucchero a velo. La panna deve essere fredda e montata molto bene. A questo punto mettete due cucchiai di panna montata nella crema raffreddata e amalgamate. Questo procedimento servirà per rendere la crema pasticcera della consistenza giusta per non far smontare il resto della panna che metterete. Unite il resto della panna montata con una spatola e girando delicatamente dal basso verso l’alto e quando sarà totalmente amalgamata potrete servirla.

Consigli: potete guarnire la vostra crema diplomatica con scagliette di cioccolato fondente oppure pezzetti di biscotti. Si conserva in frigo per due o tre giorni coperta di pellicola trasparente.

Fonte non specificata.
firma 4

714 Visite totali, 1 visite odierne

Precedente Riso a Pois al forno Successivo Piselli a cubetti

Lascia un commento