Crea sito

TRECCINE ALLA CREMA E FRAGOLE BIMBY

Visto che ho tanto tempo disponibile da trascorrere a casa, oggi ho deciso di preparare le treccine alla crema e fragole bimby.

TRECCINE ALLA CREMA E FRAGOLE BIMBY

TRECCINE ALLA CREMA E FRAGOLE BIMBY

INGREDIENTI PER 9 TRECCINE

250 gr farina manitoba
60 ml latte
5 gr lievito di birra
50 gr zucchero
5 gr sale
25 gr strutto
1 uovo
aroma brioche qualche goccia

PER LA CREMA :

250 gr latte
50 gr zucchero
1 uovo
50 ml limoncello
40 gr farina 00
fragole Q.b per la finitura
1 tuorlo
2 cucchiai di acqua
zucchero a velo Q.b

PREPARAZIONE CON LA PLANETARIA :

Nella ciotola della planetaria sciogliete il lievito nel latte a temperatura ambiente.
Versate lo zucchero e l’estratto brioche o aroma a piacere.
Aggiungete l’uovo e la metà della farina e iniziate ad impastare.
Versatela rimanente farina sempre con la planetaria in movimento.
Quando il composto sarà ben incordato e rimane attaccato al gancio, inserite il sale e lo strutto.
Lavorate finche lo strutto non si sarà assorbito per bene e non si sarà staccata dai bordi.
Togliete l’impasto dalla planetaria, formate una palla sul vostro piano da lavoro, quindi trasferite in una terrina grande unta.
Coprite con la pellicola per evitare la formazione della crosta, lasciate lievitare nel forno con luce accesa fino al proprio raddoppio.
Nel frattempo stendete preparate la crema : In una ciotola mettere l’uovo aggiungete lo zucchero e mescolate con cura usando una frusta.
Versatevi quindi la farina setacciata, unite quindi molto lentamente il latte mescolando la crema con la frusta.
Versate poi la crema in un pentolino antiaderente con un fondo spesso, mescolare di continuo quando la crema giunge a bollore abbassate la fiamma e aggiungete il limoncello.
Continuate a mescolare per circa un minuto e lasciate che la crema si rassodi.
Togliete quindi la crema da fuoco e lasciate che si raffreddi.
Trascorso il tempo di lievitazione riprendete la pasta, adagiatela in un piano da lavoro spolverizzato di farina, schiacciate e fate 4 pieghe.
Avvolgete la pasta nella pellicola e lasciate rilassare per 10 minuti.
Spolverate bene di farina il tavolo di lavoro, iniziate a stendere formando un rettangolo ( 22 X 12 ), 
Tagliare a questo punto la pasta in strisce larghe 5 cm.
Praticare al centro di ogni striscia con un coltello affilato dal lato della lunghezza un taglio senza arrivare fino ai bordi.
Far passare a questo punto uno dei due bordi laterali all’interno del taglio e l’altro all’esterno rigirandolo su se stesso.
Otterremo in questo modo delle treccine.
Posizionarle su una teglia con della carta forno distanti l’ uno d’ altra e lasciate riposare coperti da pellicola per 40 minuti.
Riempite una sac a poche con la crema, quindi farcite la superficie delle vostre treccine, affettate le fragole pulite e applicateli sopra la crema.
Sbattete il tuorlo e l’acqua in una scodella, quindi spennellate a superficie delle treccine.
Portate in forno caldo statico a 180 gradi per 15 minuti o fino a doratura.
Appena sfornate spargete la superficie con lo zucchero a velo.

CON IL BIMBY :

Versate nel boccale il latte 1 min. 37 gradi vel. 1.
fragole Q.b per la finitura
Aggiungete il lievito e zucchero, quindi emulsionate il tutto 20 sec vel. 4.
Unite la farina, l’estratto brioche, l’uovo e azionate 4 min. vel. spiga, dal foro con lame in movimento, inserite il sale e lo strutto.
Togliete l’impasto dal boccale, formate una palla sul vostro piano da lavoro, quindi trasferite in una terrina grande unta.
Coprite con la pellicola per evitare la formazione della crosta, lasciate lievitare nel forno con luce accesa fino al proprio raddoppio.
Nel frattempo stendete preparate la crema : Mettiamo tutti gli ingredienti nel boccale 7 minuti 90 gradi vel. 4 ( Se occorre aumentate i tempi )
Togliete quindi la crema da fuoco e lasciate che si raffreddi.
Trascorso il tempo di lievitazione riprendete la pasta, adagiatela in un piano da lavoro spolverizzato di farina, schiacciate e fate 4 pieghe.
Avvolgete la pasta nella pellicola e lasciate rilassare per 10 minuti.
Spolverate bene di farina il tavolo di lavoro, iniziate a stendere formando un rettangolo ( 22 X 12 ), 
Tagliare a questo punto la pasta in strisce larghe 5 cm.
Praticare al centro di ogni striscia con un coltello affilato dal lato della lunghezza un taglio senza arrivare fino ai bordi.
Far passare a questo punto uno dei due bordi laterali all’interno del taglio e l’altro all’esterno rigirandolo su se stesso.
Otterremo in questo modo delle treccine.
Posizionarle su una teglia con della carta forno distanti l’ uno d’ altra e lasciate riposare coperti da pellicola per 40 minuti.
Riempite una sac a poche con la crema, quindi farcite la superficie delle vostre treccine, affettate le fragole pulite e applicateli sopra la crema.
Sbattete il tuorlo e l’acqua in una scodella, quindi spennellate a superficie delle treccine.
Portate in forno caldo statico a 180 gradi per 15 minuti o fino a doratura.
Appena sfornate spargete la superficie con lo zucchero a velo.