Sfogliatella frolla senza glutine

Sfogliatella frolla senza glutine

Un piccolo peccato di gola la sfogliatella frolla senza glutine che come la sfogliatella riccia è un pilastro della cultura partenopea… E secondo voi io potevo non farla in versione glutenfree?

So’ doje ‘ssore: ’a riccia e a frolla.E stì ‘ssore accussì belle sai chi so’? So ‘e sfugliatelle!

Ingredienti per la frolla:

  • 300 gr farina senza glutine per pasta frolla
  • scorza grattugiata di un limone
  • un uovo
  • 120 gr di zucchero
  • 150 gr di burro ridotto a pomata
  • 1/2 cucchiaino da caffè di ammoniaca
  • acqua q.b.

Ingredienti per il ripieno:

  • 200 gr di semolino di riso
  • 200 gr di crema pasticcera
  • 90 gr di ricotta
  • un tuorlo
  • 80 gr di zucchero a velo
  • 60 gr di scorzetta di arancia candita
  • 20 gr di cedro candito
  • qualche goccia di essenza di cannella

Preparazione:

Innanzitutto procedete con la preparazione della pasta frolla senza glutine, vale a dire del guscio che dovrà poi contenere l’impasto della sfogliatella frolla senza glutine. Io come sempre ho usato il mio amico Bimby ma potrete utilizzare anche una planetaria o il metodo della farina a fontana sulla spianatoia.

In primis tritate la scorza di limone con lo zucchero. Inserite nel boccale fate tritare per 10 secondi a velocità 8. Quindi aggiungete il burro ridotto a pomata, l’uovo, la farina setacciata, l’ammoniaca e lasciate lavorare per 2 minuti a velocità 3. L’impasto non deve essere lavorato troppo ma occorre, semplicemente, che tutti gli ingredienti si amalgamino. A questo punto versate l’impasto sul piano di lavoro, compattate e riponete in frigorifero per un paio d’ore.

Quindi iniziate con la preparazione della farcia. Innanzitutto preparate il semolino di riso. In un pentolino mettete l’acqua portate a bollore e aggiungete un pizzico di sale. Versate il semolino a pioggia fino a che non si addensa,  a fine preparazione dovrà risultare compatto. Quindi mettete a raffreddare in una ciotola e tenete da parte.

Procedete ora con la preparazione della crema pasticcera. Lavorate lo zucchero con i tuorli, incorporate la fecola, aggiungete il latte precedentemente riscaldato e la bustina di vanillina. Fate cuocere a fuoco moderato fino a che non si sia completamente addensata. Mettete a raffreddare. 

A questo punto schiacciate la ricotta riducendola in crema, aggiugete lo zucchero, le essenze, l’uovo e mescolate bene.
Aggiungete al composto tre quarti di crema pasticcera, il semolino e i canditi.
Pronta la crema per farcire le sfogliatella frolla senza glutine non resta che preparare le sfoglie da farcire.

Recuperate dal frigorifero e create un filone, tagliate dei pezzetti di circa 50 gr e stendete con l’aiuto di un mattarello dando la forma ovale oppure fate una unica sfoglia e con un coppapasta ricavate delle forme rotonde. Al centro di ciascuna sfoglia mettete un po’ di impasto preparato in precedenza e richiudete come a foderare l’impasto. Penzecchiate il bordo delle sfogliatella frolla senza glutine per sigillare.

Disponete le frolle su una teglia foderata di carta forno ed eseguite una piccola pressione al centro in modo da dargli la forma a conchiglia. Riponete in frigo per tutta la notte o comunque per 7/8 ore almeno.

Quindi trascorso questo tempo spennellate con l’uovo sbattuto e infornate per 20/25 minuti a 220°.

La sfogliatella frolla senza glutine sarà pronta quando sarà dorata in superficie.

Gustatele anche calde spolverate di zucchero a velo e sentirete che profumo!

                                                     by Annagaia 

 

 

 
Precedente Conchiglioni ripieni di patate e porcini Successivo Coniglio con piselli

3 commenti su “Sfogliatella frolla senza glutine

I commenti sono chiusi.