Ciabattine di pane nero senza glutine

Ciabattine di pane nero senza glutine con lievitazione di 12 ore in frigo.

Son vogliosa che ci devo fare e per questo ho preparato le ciabattine di pane nero senza glutine. Perché la cosa che più mi manca nella mia vita sglutinata è proprio il profumo del pane fresco e svariate forme e tipologie di pane che spesso vengono servite a tavola nei ristoranti ma in versione glutinosa. Il prossimo esperimento saranno dei bocconcini di pane alla curcuma… Promesso ma ora preparate queste ciabattine gluten free che sono ottime!ciabattine di pane nero senza glutine

Ingredienti:

  • 150 gr di farina per pane nero Vivifree
  • 250 gr di farina FioreGlut Caputo
  • 100 gr di farina Glutafin
  • 12 gr di lievito di birra
  • 10 gr di zucchero
  • 15 gr di sale
  • 25 gr di olio extravergine di oliva
  • 450 gr di acqua circa
  • semi di chia
  • semi di girasole

Preparazione:

Per la realizzazione delle ciabattine di pane nero senza glutine con lievitazione di 12 ore in frigo, io come sempre ho usato la macchina del pane per fare l’impasto, ma potrete utilizzare anche una planetaria o una impastatrice.

Procedete con i seguenti passaggi.

Versate nel cestello prima l’acqua, lo zucchero, il lievito di birra e la metà dei vari mix di farina miscelati. Iniziate con il far amalgamare questi ingredienti per una decina di minuti. Quindi aggiungete l’altra farina, il sale e l’olio e fate riprendere la lavorazione. Se utilizzate la macchina del pane impostate il programma con la funzione di solo impasto, che per la mia macchina del pane prevede una lavorazione di circa un’ora e mezza e che comprende anche la fase della lievitazione.

Alla fine recuperate l’impasto delle ciabattine di pane nero senza glutine e scaravoltatelo su un piano di lavoro infarinato. Date le pieghe vale a dire stendete l’impasto e ripiegatelo su se stesso a portafoglio. Richiudete e fate riposare sul piano infarinato per 15 minuti con la ripiegatura rivolta verso il basso. Ripetete la piegatura per tre volte.

A questo punto preparate le ciabattine di pane nero senza glutine con lievitazione di 12 ore in frigo. Tagliate l’impasto in sei parti, in base a come volete che ciabattine siano grandi, e arrotondate le estremità. Infarinate e sistemate su uno stampo in silicone per baghette o su una teglia foderata di carta forno.

Una volta data la forma riponete in frigorifero per tutta la notte, poi il mattino seguente basterà cacciarli, farli stare un’oretta a temperatura ambiente e poi cuocerli…

Prima di infornare spennellate le ciabattine di pane nero senza glutine con una mistura di acqua e olio, e aggiungete semi di chia e semi di girasole in superficie.

Infornate per 30/35 minuti circa e poi non ne potrete fare più a meno!!!

                                                                                            by Annagaia

Piccolo consiglio: Se invece volete cuocere subito le ciabattine di pane nero senza glutine, lasciatele lievitare per circa 30 minuti a temperatura ambiente. Quando ne mancavano 20 accendete il forno con una temperatura di 250 ° lasciate che raggiungi la temperatura e infornate per 30/35 minuti…

 

 

 

 

 

 

 
Precedente Barchette di carciofi gratinati Successivo Alici impanate alla piastra

15 commenti su “Ciabattine di pane nero senza glutine

  1. Sono proprio in un periodo in cui cucino pane a volontà e questa ricetta la proverò di sicuro!!!

     
  2. Sandra il said:

    Complimenti per la ricetta e per la foto, viene voglia di mangiarle solo a vederle 😉

     

I commenti sono chiusi.