Crea sito

WAFFLE SALATI RIPIENI DI PROSCIUTTO E MOZZARELLA

Buonissimi questi waffle salati  ripieni di prosciutto e mozzarella, cottura in soli 5 minuti e i vostri bambini li adoreranno. Anche bimby.

WAFFLE SALATI RIPIENI DI PROSCIUTTO E MOZZARELLA
  • Difficoltà:Bassa
  • Cottura:5 minuti

Ingredienti

PER LA PASTA PIZZA

  • Acqua 350 ml
  • Sale 10 g
  • Lievito di birra fresco 10 g
  • Olio extravergine d’oliva 40 ml
  • Farina di grano duro 300 g
  • Farina 00 300 g

PER IL RIPIENO

  • Prosciutto cotto q.b.
  • Mozzarella q.b.

Preparazione

CON IL BIMBY

  1. WAFFLE SALATI BIMBY RIPIENI DI PROSCIUTTO E MOZZARELLA

    Nel boccale del bimby versate l’acqua, il lievito e lo zucchero 1 min. 37 gradi vel. 1.
    Aggiungete le farine, l’olio 20 sec vel. 4 e infine il sale 3 min. vel spiga.
    Lasciate lievitare in una terrina oleata coperta da pellicola fino al raddoppio.
    Trascorso il tempo di riposo, riprendete la pasta, trasferitela in un piano da lavoro spolverizzato di farina e stendetela in una sfoglia di cerca mezzo cm.
    Con l’aiuto di un taglia pasta tondo create dei dischetti, farcite con prosciutto e mozzarella e rischiudete con un secondo disco sigillando bene tutti i bordi.
    Scaldate la piastra per waffle e adagiate i dischetti, cuocete per cinque minuti.
    Appena cotti, trasferiteli in un piatto da portata e serviteli belli caldi.
    Se non avete tempo potete realizzarli con la pasta pizza pronta.

CON LA PLANETARIA

  1. Montare il gancio ad uncino
    Sciogliere il lievito di birra in una parte dell’acqua, aggiungere lo zucchero e mescolate con un cucchiaio per favorire la fermentazione.
    Versare tutta la farina nella planetaria
    Aggiungere la miscela di acqua e lievito, la restante acqua e l’olio escludendo il sale, che inseriremo dopo.
    Impastare a velocità 3 per 1 minuto e poi inserite il sale, quindi fate andare per 10 minuti, l’impasto deve risultare morbido, mentre impasta aggiungere il sale.
    Oleate un contenitore ( vi consiglio con un coperchio per facilitare la lievitazione ) adagiate il composto, coprite con la pellicola e lasciate lievitare nel forno con luce accesa e un pentolino di acqua bollente nella parte bassa del forno fino al proprio raddoppio.
    Trascorso il tempo di riposo, riprendete la pasta, trasferitela in un piano da lavoro spolverizzato di farina e stendetela in una sfoglia di cerca mezzo cm.
    Con l’aiuto di un taglia pasta tondo create dei dischetti, farcite con prosciutto e mozzarella e rischiudete con un secondo disco sigillando bene tutti i bordi.
    Scaldate la piastra per waffle e adagiate i dischetti, cuocete per cinque minuti.
    Appena cotti, trasferiteli in un piatto da portata e serviteli belli caldi.
    Se non avete tempo potete realizzarli con la pasta pizza pronta.