Crea sito

PIZZA SENZA LIEVITAZIONE

Voglia di pizza, ma poco tempo a disposizione? Bene questa e la ricetta che stavate cercando!! Pizza senza lievitazione, facile da preparare e molto gustosa sarà pronta in pochi attimi!

  • Preparazione: 8 Minuti
  • Cottura: 3 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 pizze
  • Costo: Basso

Ingredienti

PIZZA SENZA LIEVITAZIONE

  • 125 g Farina 00
  • 125 g Farina integrale
  • 1 e mezzo cucchiaio Olio extravergine d'oliva
  • meno di 1/2 cucchiaini Sale
  • 1 pizzico Zucchero
  • 1/2 Lievito istantaneo per preparazioni salate (io ho usato quello lidl arancione)
  • 150 g Acqua

PER LA FARCIA

  • 100 g Mozzarella
  • 8 cucchiai Passata di pomodoro
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Origano
  • pizzichi Zucchero

Preparazione

CON IL BIMBY

  1. PIZZA SENZA LIEVITAZIONE

    Inserite nel boccale versate l’acqua 2 min. 37 gradi vel. 1 , Aggiungete le farine,lievito istantaneo, zucchero e olio 3 min. vel. spiga, dal foro aggiungete il sale.
    Infarinate il vostro piano da lavoro, dividete l’impasto in 2 panetti, stendete l’impasto con le mani formando un cerchio e poi aiutatevi con il mattarello, deve essere una sfoglia sottile circa 1 cm di spessore. Se usate il lillo scaldatelo mezz’oretta prima, prendete con una pala per pizze la pizza e successivamente conditela con il sugo di pomodoro condito con sale, olio, origano e un pizzico di zucchero. Aggiungete la mozzarella, quindi trasferite nel fornetto per tre minuti esatti. Potete preparare la vostra pizza anche in padella :  Ungere una padella antiaderente con poco olio e adagiare delicatamente la sfoglia di pizza, farcite con il pomodoro e lasciate in cottura a fiamma bassa per dieci minuti con un coperchio, trascorso questo tempo aggiungete la mozzarella e lasciate in cottura per altri cinque minuti.
    Una volta cotta, trasferite la pizza in un piatto da portata e servitela subito con un filo d’olio di oliva, gustatela ben calda, vedrete che bontà e come fila! La pizza istantanea può esse cotta in un normale forno alla stessa maniera di una classica pizza.

MODALITA' CLASSICA

  1. Montare il gancio ad uncino
    Versare tutta la farina nella planetaria
    Aggiungere il latte e l’acqua tiepidi, il sale, un pizzico di zucchero, lo strutto e il lievito istantaneo
    Impastare a velocità 3 per 5 minuti, otterrete un panetto compatto. Infarinate il vostro piano da lavoro, dividete l’impasto in 2 panetti, stendete l’impasto con le mani formando un cerchio e poi aiutatevi con il mattarello, deve essere una sfoglia sottile circa 1 cm di spessore. Se usate il lillo scaldatelo mezz’oretta prima, prendete con una pala per pizze la pizza e successivamente conditela con il sugo di pomodoro condito con sale, olio, origano e un pizzico di zucchero. Aggiungete la mozzarella, quindi trasferite nel fornetto per tre minuti esatti. Potete preparare la vostra pizza anche in padella : Ungere una padella antiaderente con poco olio e adagiare delicatamente la sfoglia di pizza, farcite con il pomodoro e lasciate in cottura a fiamma bassa per dieci minuti con un coperchio, trascorso questo tempo aggiungete la mozzarella e lasciate in cottura per altri cinque minuti.
    Una volta cotta, trasferite la pizza in un piatto da portata e servitela subito con un filo d’olio di oliva, gustatela ben calda, vedrete che bontà e come fila! La pizza istantanea può esse cotta in un normale forno alla stessa maniera di una classica pizza.

Note

PIZZA SENZA LIEVITAZIONE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.