Crea sito

RAVIOLI ALLA MORTADELLA

I ravioli alla mortadella, sono perfetti da preparare la domenica o se abbiamo ospiti a cena. Li potete gustare con un condimento alla panna o come più vi piace 😉

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Alta
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

RAVIOLI ALLA MORTADELLA

  • 3 Uova
  • 300 g Farina 00
  • 3 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Acqua

PER IL RIPIENO

Preparazione

MODALITA' CLASSICA

  1. RAVIOLI ALLA MORTADELLA

    Per prima cosa tagliate la mortadella a pezzi, inseritela in un frullatore insieme al parmigiano, frullate per bene il tutto.  In una terrina aggiungete la farina, le uova, l’olio e qualche goccia d’acqua ed impastate fino a che l’impasto sarà bello omogeneo.  Trasferite la pasta su un piano spolverizzato da farina, tagliate dei pezzetti, stendete un pochino con l’aiuto di un mattarello e passate la pasta nella sfogliatrice, prima livello 2 e poi livello 7. Con l’aiuto di un coppa pasta tondo confezionate dei dischi, farcite ogni dischetto con un cucchiaino di ripieno e chiudete a mezza luna sigillando per bene tutto il bordo con l’aiuto di una forchetta. Poneteli in un vassoio spolverizzato di farina, potete coprire con la pellicola e riporre nel frigo fino a quando li dovrete usare o altrimenti trasferite nel congelatore e successivamente porzionateli nei sacchetti salva alimenti.

CON IL BIMBY

  1. RAVIOLI ALLA MORTADELLA

    Per prima cosa tagliate la mortadella a pezzi, inseritela nel boccale con il parmigiano 10 sec. vel. 9  Preparate la pasta : Nel boccale del bimby inserite la farina, le uova e l’olio 2 min. spiga, dal foro con lame in movimento se noto che non ho ottenuto la giusta consistenza aggiungo poca acqua. Trasferite la pasta su un piano spolverizzato da farina, tagliate dei pezzetti, stendete un pochino con l’aiuto di un mattarello e passate la pasta nella sfogliatrice, prima livello 2 e poi livello 7. Con l’aiuto di un coppa pasta tondo confezionate dei dischi, farcite ogni dischetto con un cucchiaino di ripieno e chiudete a mezza luna sigillando per bene tutto il bordo con l’aiuto di una forchetta. Poneteli in un vassoio spolverizzato di farina, potete coprire con la pellicola e riporre nel frigo fino a quando li dovrete usare o altrimenti trasferite nel congelatore e successivamente porzionateli nei sacchetti salva alimenti.

Note

RAVIOLI ALLA MORTADELLA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.