Crea sito

PANINI ALLA ZUCCA RICETTA BIMBY

Per questa ricetta mi sono ispirata alla rivista bimby 2015, con qualche modifica. Panini alla zucca ricetta bimby, sono morbidissimi.

PANINI ALLA ZUCCA RICETTA BIMBY

PANINI ALLA ZUCCA RICETTA BIMBY

INGREDIENTI PER 6 PANINI

250 gr farina 00
300 gr farina manitoba
50 ml latte
10 gr lievito fresco 
15 gr zucchero
10 gr sale
50 gr strutto o burro
600 gr acqua
2 cucchiai olio extravergine di oliva
300 gr zucca a pezzi

PER SPENNELLARE :

latte Q.b

PREPARAZIONE CLASSICA :

In una terrina sbriciolate il lievito, versate 100 ml acqua tiepida tiepido o a temperatura ambiente, lo zucchero e mescolate con un cucchiaio di legno fino a quando il lievito sarà bene sciolto.
Aggiungete 100 gr farina, quindi amalgamate, chiudete con il proprio coperchio e lasciate lievitare fino al proprio raddoppio in un luogo tiepido.
Trasferire versare l’acqua nel contenitore per microonde, unire il cestello e adagiare la zucca.
Cuocere per venti minuti nel microonde.
Frullare la zucca, unire il pre impasto, il latte e la rimanete farina e impastare molto bene.
Aggiungere sale e strutto, impastare fino a rendere un panetto omogeneo, coprire con la pellicola e lasciare lievitare fino al raddoppio.
Dividere in 6 parti uguali e formare delle palline, con uno spago da cucina unto legare ogni pallina prima in 4 con una legatura a croce e terminare dividendo la pallina in ottavi con una seconda legatura a x.
Trasferire in una teglia foderata da carta forno distanziati l’uno dall’altra e coprire con la pellicola per evitare a formazione della crosta.
Lasciate lievitare fino al raddoppio, circa 30 minuti abbondanti.
Spennellare la superficie con il latte tiepido Infornare a 200 gradi con un pentolino di acqua bollente nella parte bassa del forno per 20 minuti.

PREPARAZIONE BIMBY :

Per prima cosa versare nel boccale 100 ml di acqua e lo zucchero, scaldare 2 min. 37 vel. 2
Unire il lievito ed emulsionare 20 sec. vel.4
Aggiungere 100 gr farina 20 sec. vel. 2
Trasferire in una terrina, coprire con la pellicola e lasciare riposare 30 minuti.
Senza sciacquare il boccale versare 500 gr acqua, posizionare il cestello e unire la zucca.
Azionare 20 min. varoma vel. 1
Togliere l’acqua e unire la zucca frullare 20 sec. vel. 6
Riunire sul fondo, unire il pre impasto, il latte e la rimanete farina, azionare 1 min. spiga
Unire sale e strutto 1 min. spiga.
Alla ricetta originale io ho deciso di far lievitare l’impasto fino al raddoppio.
Dividere in 6 parti uguali e formare delle palline, con uno spago da cucina unto legare ogni pallina prima in 4 con una legatura a croce e terminare dividendo la pallina in ottavi con una seconda legatura a x.
Trasferire in una teglia foderata da carta forno distanziati l’uno dall’altra e coprire con la pellicola per evitare a formazione della crosta.
Lasciate lievitare fino al raddoppio, circa 30 minuti abbondanti.
Spennellare la superficie con il latte tiepido Infornare a 200 gradi con un pentolino di acqua bollente nella parte bassa del forno per 20 minuti.