Crea sito

GELATO ALLA VANIGLIA BIMBY

Oggi ho deciso di realizzare il gelato alla vaniglia bimby, la cosa che mi ha colpito molto il fatto di poter pastorizzare le uova a 80 gradi in modo tale di mangiare in sicurezza!

GELATO ALLA VANIGLIA BIMBY
GELATO ALLA VANIGLIA BIMBY

GELATO ALLA VANIGLIA BIMBY

INGREDIENTI :

250 ml panna
150 gr zucchero
250 ml latte intero
2 tuorli
1 bustina vaniglia di bourbon
nutella Q.b

 

PREPARAZIONE BIMBY :

Per realizzare il gelato alla vaniglia bimby, vi basterà inserire il latte, la panna, lo zucchero, i tuorli e la bustina di vaniglia di bourbon, azionare 6 min. 80 gradi vel. 2
Trasferite il composto in un contenitore basso e largo, coprire con la pellicola e lasciate nel congelatore per dodici ore.
Trascorso il tempo di riposo, trasferite il gelato nelle coppette, arricchite con la nutella  e gustate.
Se lo lasciate per giorni nel congelatore, vi consiglio di tagliare a pezzi il gelato e trasferirlo nel boccale 20 sec. vel. 6 e successivamente 10 sec. vel. 4
Lo trovo molto geniale il fatto di cuocere le uova, cosi da poterlo servire anche alle amiche in gravidanza in tutta sicurezza.

PREPARAZIONE CLASSICA :

Per realizzare il gelato alla vaniglia  senza il bimby consiglio di munirvi di un termometro da cucina.
Versate tutto il latte, la panna, lo zucchero, i tuorli e la vaniglia di bourbon in un tegame, mescolate e  portate sul fuoco a fiamma dolce per 6 minuti, con il termometro controllate, mi raccomando non superate gli 80 gradi.
Trasferite il composto in un contenitore basso e largo, coprire con la pellicola e lasciate nel congelatore per dodici ore.
Trascorso il tempo di riposo, trasferite il gelato nelle coppette, arricchite con la nutella e gustate.
Se lo lasciate per giorni nel congelatore, vi consiglio di tagliare a pezzi il gelato e trasferirlo nel boccale 20 sec. vel. 6 e successivamente 10 sec. vel. 4