CAVATELLI AL POMODORO CREMOSI

Un primo piatto molto appetitoso, i cavatelli al pomodoro cremosi, una ricetta a base di polpa di pomodoro, cipolla e formaggio spalmabile!

CAVATELLI AL POMODORO CREMOSI
CAVATELLI AL POMODORO CREMOSI

CAVATELLI AL POMODORO CREMOSI

PER LA PASTA :

300 gr farina di grano duro
150 gr acqua
1 pizzico di sale

PER IL SUGO :

1 cipolla
150 gr formaggio spalmabile
250 gr polpa di pomodoro
olio extravergine di oliva
sale Q.b

PREPARAZIONE BIMBY :

Per prima cosa prepariamo la pasta.                                                                                                      Versate nel boccale tutta l’acqua, la farina e il sale, azionate il bimby 4 min. spiga
Formate una palla sopra il piano da lavoro spolverizzato di farina e avvolgete nella pellicola trasparente, lasciate riposare a temperatura ambiente per quindi minuti.
Trascorso il tempo di riposo, prendete un pezzo di pasta e formate un cilindro, tagliate dei pezzi da 1 cm l’uno, adagiate sopra l’apposito attrezzo spolverizzato di farina e fate una lieve pressione con le dita su di un lato e arrotolate.
Trasferite i vostri cavatelli con e senza bimby su un vassoio spolverizzato di farina distanziati tra di loro e lasciateli riposare per un paio d’ore.

Adesso prepariamo il condimento.
Tritate la cipolla nel boccale 10 sec. vel. 8. Con la spatola portiamo tutto sul fondo, appassiamo la cipolla in olio, 5 min. 100 gradi, vel 1.  Unite i pelati, quindi lasciate cuocere per 15 minuti,100 gradi vel 1. Infine aggiungete il formaggio spalmabile e azionate il bimby a vel. 2 per amalgamare gli ingredienti bene.
Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela ed infine saltate il tutto in padella.

 

PREPARAZIONE CLASSICA :

In una terrina aggiungete la farina, l’acqua e il sale, impastate fino a che l’impasto sarà bello omogeneo.
Formate una palla sopra il piano da lavoro spolverizzato di farina e avvolgete nella pellicola trasparente, lasciate riposare a temperatura ambiente per quindi minuti.
Trascorso il tempo di riposo, prendete un pezzo di pasta e formate un cilindro, tagliate dei pezzi da 1 cm l’uno, adagiate sopra l’apposito attrezzo spolverizzato di farina e fate una lieve pressione con le dita su di un lato e arrotolate.
Trasferite i vostri cavatelli con e senza bimby su un vassoio spolverizzato di farina distanziati tra di loro e lasciateli riposare per un paio d’ore.
Nel frattempo prepariamo il sugo :
Pelate la cipolla, tritatela, rosolatela in una casseruola con l’olio, aggiungete la polpa di pomodoro, salate, coprite con un coperchio e continuate la cottura per dieci minuti.
Unite il formaggio spalmabile e amalgamate sul fuoco fino a quando si è sciolta.
Cuocete i cavatelli in acqua salata, scolatele, amalgamatele al condimento preparato e servite nel piatto da portata.

Precedente CAVATELLI CON E SENZA BIMBY Successivo POLPETTE DI GAMBERETTI FRITTI