Parmigiana di melanzane e pomodori gialli

Parmigiana di melanzane e pomodori gialli gourmet

Una parmigiana gourmet la parmigiana di melanzane e pomodori gialli realizzata in modo differente rispetto alla tradizione. Un bell’accostamento le melanzane e il ragù di pomodori gialli ricco di dolcezza e per questo corretto da un pizzico di peperoncino piccante. Una innovazione tutta da gustare e che non disdegna con tutta la sua bontà la sua antenata altrettanto gustosa vale a dire la parmigiana di melanzana classica.parmigiana di melanzane e pomodorini gialli gourmet

Forza all’opera!!!

Ingredienti:

  • un barattolo da 500 gr di pelati di pomodori gialli
  • 300 gr di pomodorini datterini gialli
  • due cucchiai di olio extravergine di oliva
  • una cipolla piccola
  • cinque melanzane tonde o tre, se sono molto grandi
  • cinque patate belle grandi
  • 250 gr provola affumicata fresca
  • 250 gr di mozzarella o scamorza
  • una bella manciata di basilico
  • pecorino romano grattugiato
  • peperoncino in polvere (senza esagerare)
  • pepe a piacere
  • sale q.b.
  • olio per friggere

Procedimento:

Per preparare la parmigiana di melanzane e pomodori gialli iniziate con la realizzazione del sugo di pomodori gialli. In un tegame versate due cucchiai di olio extravergine di oliva e la cipolla tritata. Fate soffriggere per qualche minuto, poi aggiungete il pelato di pomodorini gialli, i datterini gialli tagliati a pezzettini, salate a piacere e lasciate cuocere per quarantacinque minuti. Il ragù non deve essere troppo tirato per cui all’occorrenza aggiungete un po’ di acqua. Quando il sugo si sarà addensato aggiungete un pò di basilico e spegnete il fuoco.

Nel frattempo preparate le melanzane. Lavate e asciugate le melanzane, sbucciatele e tagliatele a fette di circa 1 centimetro di spessore per il verso della lunghezza.
Disponetele a strati in uno scolapasta capiente e cospargete ogni strato di sale. Lasciate riposare le vostre melanzane per almeno 1 ora, in modo che possano espellere una buona parte del liquido amarognolo che le caratterizza. Trascorso il tempo necessario, toglietele dalla ciotola, sciacquatele accuratamente sotto l’acqua corrente e asciugatele per bene. Quindi friggete le melanzane poche per volta in abbondante olio di semi, utilizzando una padella ampia e facendole rosolare su entrambi i lati. Una volta scolate riponetele anche queste su di un foglio di carta assorbente.

Nel mentre le melanzane riposano potrete procedere con la preparazione delle patate. Lavate e asciugate le patate e sbucciatele. Tagliatele a fette molto sottili e friggetele in abbondante olio di semi, poche per volta per non abbassare la temperatura dell’olio. Rosolatele su entrambi i lati, poi, scolatele e riponetele su di un foglio di carta assorbente.

A questo punto procedete con la composizione della parmigiana di melanzane e pomodori gialli. Tagliate a dadini provola e mozzarella, se fresche ponetele in un colapasta a gocciolare. Tamponate le melanzane e le patate con altra carta assorbente in modo che si asciughi l’olio in eccesso.
Utilizzate una teglia 15×20. Cospargete il fondo con un po’ di sugo, quindi adagiate uno strato di melanzane, un po’ di mozzarella, un pò di salsa, pecorino grattugiato, peperoncino e pepe nero.
Quindi ricoprire con uno strato di patate, un pò di mozzarella, un pò di salsa e pecorino e una spolverata di basilico tritato (non siate parsimoniosi).
Proseguite così fino ad esaurimento degli ingredienti, terminando con le melanzane. Coprite con il sugo rimasto, il pecorino grattugiato e un pò di pepe nero.

Infornate la parmigiana di melanzane e pomodori gialli in forno statico preriscaldato a 250° per i primi 20 minuti e poi a 200° per altri 20 minuti circa.

Una volta cotta, lasciate questa gustosa parmigiana gourmet in forno spento in modo che riposando si rapprenda meglio.

Poi gustatela magari con delle ottime mozzarelle di bufala e vedrete che bontà!!!

Piccolo consiglio: Se utilizzate scamorza o caciotta e non prodotti freschi il ragù dovrà essere più liquido in quanto mancherà il liquido che cacciano le mozzarelle fresche in cottura. In verità ne risentirà anche il gusto perché il latte rilasciato dai latticini rapprendendosi rende più saporita la parmigiana di melanzane e pomodori gialli.

Buon appetito…

                                                                                                   by Annagaiaparmigiana di melanzane e pomodorini gialli gourmet

 
Precedente Involtini di tacchino con paté di melanzana Successivo Frittura di pesce con farina di ceci

21 commenti su “Parmigiana di melanzane e pomodori gialli

  1. I’m very happy to uncover this site. I need to
    to thank you for your time due to this fantastic
    read!! I definitely loved every part of it and i also have
    you saved to fav to check out new things in your blog.

     
  2. Thanks for your marvelous posting! I quite enjoyed reading it, you’re a
    great author. I will remember to bookmark your blog and will come back in the
    foreseeable future. I want to encourage that you continue your great job, have a nice day!

     
  3. Hey there would you mind letting me know which
    hosting company you’re working with? I’ve loaded your blog in 3 different browsers and I must say this
    blog loads a lot faster then most. Can you suggest a good
    internet hosting provider at a honest price?
    Many thanks, I appreciate it!

     
  4. It is in point of fact a nice and helpful piece of information. I’m glad
    that you just shared this useful information with us.
    Please stay us up to date like this. Thank you for sharing.

     
  5. s eyes as he watches you being lead from him now to the gentle sway from the waltz.
    And speaking about the most prominent options for
    entertainment, TV shows are the ones that stay ahead in race.
    Miroslav Klabal needs a personal curiosity about
    either buying or selling a genuine little bit of art.

     
  6. Very nice post. I just stumbled upon your weblog
    and wished to say that I’ve truly loved surfing around your blog posts.
    In any case I will be subscribing in your feed and I hope you
    write again very soon!

     

I commenti sono chiusi.