CORNETTI FRITTI ALLA CREMA

I cornetti super golosi che nascondono una crema squisita alla vaniglia. Una vera bontà per chi adora i dolci fritti!

CORNETTI FRITTI ALLA CREMA
CORNETTI FRITTI ALLA CREMA

INGREDIENTI PER 16 CORNETTI :

500 gr farina 00
250 ml latte
25 gr lievito di birra fresco
100 gr zucchero
6 gr sale
50 gr strutto
1 uovo
1 fiala essenza arancia
Se volete potete usare mezzo cubetto di lievito, però aumenteranno i tempi di lievitazione!

PER LA CREMA CLICCATE QUI

PREPARAZIONE PLANETARIA :

Nella ciotola della planetaria sciogliete il lievito nel latte temperatura ambiente,
aggiungete lo zucchero e l’essenza arancia e mescolate.
Aggiungete l’uovo e la metà della farina e iniziate ad impastare.
Aggiungete il sale ed a poco a poco la rimanente farina sempre con la planetaria in movimento.
Quando il composto sarà ben incordato e rimane attaccato al gancio, inserite lo strutto in piccoli pezzi a temperatura ambiente.
Lavorate finche lo strutto non si sarà assorbito per bene e non si sarà staccata dai bordi.
Togliete l’impasto dalla planetaria, formate una palla sul vostro piano da lavoro, quindi trasferite in una terrina grande unta. Coprite con la pellicola per evitare la formazione della crosta, lasciate lievitare
60 minuti o fino al raddoppio nel forno con lucina accesa e un pentolino di acqua bollente messo di lato, che mantiene una buona umidità.
Trascorso il tempo di lievitazione adagiate l’impasto in un piano da lavoro infarinato, dividete in due parti uguali e formate due dischi.
Dividete i dischi in 8 parti, farcite con un cucchiaino di crema ed arrotolate schiacciando le punte.
Lasciate lievitare nel forno con luce accesa distanziati tra di loro in una teglia rivestita da carta forno.
In una padella versate abbondante olio, lasciatelo scaldare e quando vedrete che immergendo uno spiedino farà le bollicine, potrete immergere i vostri cornetti.
Mi raccomando fiamma media non alta altrimenti dentro resteranno crudi.
Lasciate cuocere da entrambi i lati fino a completa doratura, scolate su carta assorbente e passate nello zucchero semolato.

CON IL BIMBY :

Inserite nel boccale del bimby il latte 3 min. 37 gradi vel. 2. Aggiungete il lievito, zucchero e l’essenza arancia, quindi emulsionate il tutto 1 min. vel. 3/4. Unite la farina, l’uovo e azionate 20 sec. vel.4 Aggiungete il sale 4 min. vel. spiga, nel frattempo aggiungete il sale e lo strutto dal foro e lame in movimento poco alla volta. Proseguite come c’è scritto sopra. L’impasto risulta appiccicoso, quindi aiutatevi con altra farina per tirarlo fuori dal boccale.

QUI SOTTO LA VIDEO RICETTA COMPLETA :

 
Precedente PANE SENZA LIEVITO Successivo PASTA CA SASSA E MULINCIANI FRITTI

Lascia un commento

*