Crea sito

FRITTELLE LEGGERE

Sulla vostra tavola, fra i vari dolci vi suggerisco di provare le frittelle leggere aromatizzate al limone, super croccanti!

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 2 circa Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 120 g Farina 00
  • 1 Uova
  • 1 pizzico Sale
  • 25 g Zucchero
  • 200 ml Latte
  • 1 Scorza di limone
  • Estratto di vaniglia (qualche goccia)
  • q.b. Olio di semi di arachide
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

MODALITA' CLASSICA

  1. FRITTELLE LEGGERE

    In una terrina sgusciate l’uovo, aggiungete lo zucchero e un pizzico di sale, sbattete il tutto con una frusta a mano. Aggiungete la scorza grattugiata di un limone, qualche goccia estratto vaniglia e mescolate, man mano aggiungete il latte a temperatura ambiente ed infine inserite la farina setacciata continuando a mescolare, fino ad ottenere una bella pastella densa e fluida. In una padella scaldate l’olio di semi di arachide, immergete lo stampo per frittelle avvitato al manico nell’olio, lasciate scaldare per qualche minuto, sgocciolate, intingete nella pastella fino al bordo, immergete nuovamente nell’olio, lasciate che la pastella si stacchi dallo stampo, friggete su entrambi i lati fino alla doratura, sgocciolate con una schiumarola e asciugate sulla carta assorbente. Continuate a friggere con lo stampo, fino ad esaurimento della pastella. Infine trasferite in un piatto da portata e spolverizzate la superficie con abbondante zucchero a velo.

CON IL BIMBY

  1. FRITTELLE LEGGERE

    Inserite nel boccale  la farina, l’uovo, il latte, lo zucchero, l’estratto vaniglia, la buccia del limone grattugiata e un pizzico di sale 30 sec. vel 6 In una padella scaldate l’olio di semi di arachide, immergete lo stampo per frittelle avvitato al manico nell’olio, lasciate scaldare per qualche minuto, sgocciolate, intingete nella pastella fino al bordo, immergete nuovamente nell’olio, lasciate che la pastella si stacchi dallo stampo, friggete su entrambi i lati fino alla doratura, sgocciolate con una schiumarola e asciugate sulla carta assorbente. Continuate a friggere con lo stampo, fino ad esaurimento della pastella. Infine trasferite in un piatto da portata e spolverizzate la superficie con abbondante zucchero a velo.

Note

FRITTELLE LEGGERE

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.