BISCOTTI DELLA MONACA

Finalmente ho deciso di realizzare i biscotti della monaca tipici di Catania, Sbirciando sul web ho trovato questa ricetta   ed ho apportato delle modifiche secondo i miei gusti!

  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8/10
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 500 g Farina 00
  • 60 g Margarina (morbida)
  • 60 g Burro (morbido)
  • 5 g Ammoniaca per dolci
  • 1 pizzico Sale
  • 1 e mezzo cucchiaino Semi di anice
  • 100 g Zucchero di canna
  • 100 g Latte (più Q.B)

Preparazione

CON IL BIMBY

  1. BISCOTTI DELLA MONACA

    Per prima cosa sciogliete il latte con l’ammoniaca, mescolate e mettete da parte. Nel boccale del bimby polverizzate lo zucchero di canna 10 sec. vel. 10 Aggiungete tutti gli ingredienti 30 sec. vel 4 Dal foro aggiungete il latte Q.b fino a quando diventa una pasta liscia. Avvolgete nella pellicola e lasciate riposare in frigo per trenta minuti. Trascorso questo tempo spolverizzate di farina il piano da lavoro, stendete la pasta formando un rettangolo, tagliate la pasta ad 1 cm di spessore, create una S e ritagliate l’eccesso di pasta. Adagiate i biscotti una teglia rivestita da carta forno, infornate a 250 gradi forno precedentemente preriscaldato statico per circa dieci minuti, dovranno essere coloriti. Sfornate e lasciate intiepidire, abbassate la temperatura del forno a 160 gradi, quindi lasciamoli cuocere nuovamente per venti minuti, dovranno biscottare.

PROCEDIMENTO CLASSICO

  1. Per prima cosa sciogliete il latte con l’ammoniaca, mescolate e mettete da parte.  Polverizzate in un frullatore lo zucchero di canna. Versate la farina ina ampia terrina, create un buco al centro  e versate tutti i rimanenti ingredienti. Impastate per bene con le mani,  aggiungete il latte Q.b fino a quando diventa una pasta liscia. Avvolgete nella pellicola e lasciate riposare in frigo per trenta minuti. Trascorso questo tempo spolverizzate di farina il piano da lavoro, stendete la pasta formando un rettangolo, tagliate la pasta ad 1 cm di spessore, create una S e ritagliate l’eccesso di pasta. Adagiate i biscotti una teglia rivestita da carta forno, infornate a 250 gradi forno precedentemente preriscaldato statico per circa dieci minuti, dovranno essere coloriti. Sfornate e lasciate intiepidire, abbassate la temperatura del forno a 160 gradi, quindi lasciamoli cuocere nuovamente per venti minuti, dovranno biscottare

Note

Una volta cotti, lasciamoli raffreddare completamente, quindi conserviamo i nostri biscotti in una scatola di latta che si mantengono meglio. In oltre consiglio di gustarli dopo 1 giorno, avranno acquistato un sapore particolare. Se volete dei biscotti più zuccherati suggerisco di aggiungere più zucchero! BISCOTTI DELLA MONACA

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.