Ratatouille di verdure estive

Ratatouille di verdure estive

Un piatto estremamente versatile la ratatouille di verdure estive da preparare come piatto unico o come contorno ad un gustoso secondo di pesce o carne bianca… ratatuille di verdure della stagione estiva senza glutine

Ingredienti per la ratatouille di verdure estive:

  • 2 cipolle rosse di Tropea
  • 5 melanzane medie
  • 4 zucchine medie
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • una manciata di basilico viola
  • 300 gr di pomodorini rossi
  • un peperoncino piccante
  • uno spicchio di aglio
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva
  • olio di semi per friggere

Preparazione per la ratatouille di verdure:

La preparazione della ratatouille di verdure estive è semplice da realizzare anche se richiede dei passaggi precisi per riuscire in modo ottimale. Occorre infatti friggere tutte le verdurine singolarmente farle asciugare dall’olio di frittura e poi amalgamare insieme.
Innanzitutto tagliate le melanzane a dadini piuttosto grandi. Mettete sotto sale e lasciate riposare per un’oretta, in modo che possano spurgare dell’acqua di vegetazione.

Intanto procedete con la frittura delle zucchine. Tagliatele a dadini e friggete in abbondante olio poche per volta. Quando saranno rosolate mettetele in un cola pasta su di un foglio di carta assorbente in modo che perdano l’olio in eccesso.

Nello stesso olio procedete alla frittura delle melanzane.

Quindi passate alla frittura delle le cipolle tagliate a rondelle sottili sottili. Mettete sempre a colare in un colapasta.
Utilizzando olio di semi nuovo, invece, procedete alla frittura prima delle melanzane e poi dei peperoni. Sciacquate sotto l’acqua corrente le melanzane, strizzatele o sciugate con un canovaccio e ponete a friggere poche per volta in abbondante olio fino a che si rosolino.

Tagliate i peperoni a dadini e mettete a friggere. Quando saranno dorati, fate attenzione a che non imbruniscano, scolate e tenete da parte.
Sarete pronti per l’assemblaggio della caponata siciliana di verdure.
Create un battuto con l’aglio e il sedano e mettete a rosolare con tre cucchiai di olio extravergine di oliva in una pentola capiente preferibilmente di pietra o dal fondo spesso. Quindi aggiungete i pomodorini schiacciati a pezzetti, salate e lasciate appassire. Aggiungete tutte le verdure fritte precedentemente e amalgamatele bene.

 

 
basi gluten free

Informazioni su la mia cucina gluten free

Benvenuti nel mio blog... qui troverete tante ricette tutte, naturalmente, gluten free... Ho scoperto di essere celiaca a 37 anni e da quel giorno ho fatto e rifatto tutto ciò che di commestibile i miei occhi hanno visto... non è stato facile, ma non mi sono data per vinta... oggi dopo un pò di anni dico che la celiachia non è poi così brutta come avevo pensato all'inizio! Non sono una cuoca, tutt'altro, sono un consulente finanziario... quindi tutti... con un pò di buona volontà... possono cercare di raggiungere un obiettivo: le pari opportunità in tavola!!!

Precedente Pannacotta alla menta e cioccolato Successivo Spaghetti alla Nerano senza glutine