Paste Elena senza glutine

Paste Elena senza glutine

Son golose tortine con crema alla ricotta le paste Elena senza glutine… La versione gluten free di un dolce tipico siciliano vale a dire dei dischi golosi di pan di spagna farciti con crema a base di ricotta e guarnite con granella di mandorle. Furono dedicate da pasticceri siciliani alla regina Elena di Savoia e già questo dà il senso della loro bontà! paste elena senza glutine dolci siciliani

Ecco la versione gluten free…

Ingredienti per il pan di spagna:

  • 4 uova intere
  • 180 g di zucchero
  • 50 g di fecola di patate
  • 150 g di farina senza glutine (Mix C della Schar o Alimenta 2000 per dolci o farina Molino dalla Giovanna per dolci)
  • 1 bustina vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci

Ingredienti per la crema alla ricotta:

  • 300 gr di ricotta
  • 100 gr di zucchero a velo
  • vaniglia

Ingredienti per la bagna:

  • 50 ml di acqua
  • 50 ml di rum
  • un cucchiaio di zucchero a velo

Ingredienti per guarnire:

  • 200 gr di mandorle tostate
  • 3 cucchiai di miele
  • due cucchiai di acqua
  • zucchero a velo per spolverare

Preparazione:

Per prima cosa mettete la ricotta a gocciolare in modo da eliminare il siero, successivamente andrà setacciata.

Procedete quindi con la realizzazione del pan il pan di Spagna senza glutine. Il procedimento lo trovate QUI. Quindi una volta pronto mettetelo a raffreddare.

Procedete quindi alla preparazione della crema alla ricotta che servirà come farcitura delle paste Elena senza glutine. Setacciate la ricotta in modo che non risultino grumi all’interno. Aggiungete lo zucchero e la vaniglia. Montate aiutandovi con delle fruste fin quando non ne risulterà una crema vellutata.

Tritate dunque le mandorle che serviranno per guarnire le paste Elena senza glutine.

Preparate lo sciroppo che servirà per bagnarle.

A questo punto procedere con la realizzazione delle tortine. Vi occorreranno dei coppapasta.

 
basi gluten free

Informazioni su la mia cucina gluten free

Benvenuti nel mio blog... qui troverete tante ricette tutte, naturalmente, gluten free... Ho scoperto di essere celiaca a 37 anni e da quel giorno ho fatto e rifatto tutto ciò che di commestibile i miei occhi hanno visto... non è stato facile, ma non mi sono data per vinta... oggi dopo un pò di anni dico che la celiachia non è poi così brutta come avevo pensato all'inizio! Non sono una cuoca, tutt'altro, sono un consulente finanziario... quindi tutti... con un pò di buona volontà... possono cercare di raggiungere un obiettivo: le pari opportunità in tavola!!!

Precedente Coniglio con piselli Successivo Biscotti con canditi senza glutine

2 commenti su “Paste Elena senza glutine

I commenti sono chiusi.