Crea sito

Involtini di pollo con pesto

involtini di pollo con pesto

Involtini di pollo con pesto

Un secondo facile da realizzare in 20 minuti gli involtini di pollo con pesto di canapa o pesto di basilico ci permetteranno di risolvere in un batter d’occhio il pranzo o la cena. Presi da tanti impegni si rientra spesso tardi a casa per cui si hanno pochi minuti per preparare un pasto decente. E spesso ahimè ci si butta sul petto di pollo, ma non si può servire il solito petto di pollo alla piastra o impanato. Per cui tornando da lavoro basterà fermarsi a comprare del petto di pollo sottilissimo che si arrotola in 5 minuti e si cuoce in 15 minuti. Ancor meglio se gli involtini anche di carne li si prepara in anticipo e li si mette in cottura appena si rientra. Non sempre un piatto veloce deve essere poco gustoso e saporito, in cucina, come in tutte le branche della vita, bisogna sempre sapersi reinventare…involtini di pollo con pesto di canapa e basilico

Ingredienti degli involtini di pollo con pesto

  • 500 gr di petto di pollo a fette sottili
  • un cucchiaino di pesto di canapa o pesto di basilico per involtino
  • pepe nero q.b.
  • un cucchiaio di parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
  • lattuga come contorno

Preparazione degli involtini di pollo farciti con pesto.

La preparazione degli involtini di pollo farciti con pesto di vario tipo è molto semplice e veloce.

Importante è che le fette di petto di pollo siano molto sottili come un carpaccio, qualora siano un pò più spesse battetele con un batticarne.

Disponete le fette su una base capiente e stendete su ciascuna fetta di petto di pollo uno strato di pesto di canapa che trovate già pronto in commercio, oppure potete preparare voi a casa, o pesto di basilico o pesto di rucola.

Quindi arrotolate ciascuna fetta e riponete in un piatto avendo cura di appoggiarli con l’apertura rivolta verso il basso.

A questo punto potete decidere di cuocere immediatamente o di riporre in frigo e utilizzare all’occorrenza o addirittura congelare e averli già pronti quando ci servono.

Passate a questo punto alla cottura degli involtini ripieni di pesto.

Per la cottura potrete optare per la cottura al forno o per la cottura alla piastra o in una padella antiaderente.

Nel caso di cottura al forno: posizionate gli involtini in una teglia antiaderente, irrorate con olio extravergine di oliva e infornate per una mezz’ora in forno a 220°.

In caso di cottura alla piastra o in una padella antiaderente: mettete a scaldare l’una o l’altra e quando è bella calda adagiate gli involtini di pollo con pesto fino a completa doratura su tutti i lati. Per velocizzare la cottura vi converrà coprire gli involtini con un coperchio, in modo che cuoceranno bene anche all’interno.

Impiattate gli involtini di pollo farciti ben caldi, irrorate con un filo di olio e servite con un contorno di insalata verde.

                              by Annagaia

 

 

Pubblicato da la mia cucina gluten free

Benvenuti nel mio blog... qui troverete tante ricette tutte, naturalmente, gluten free... Ho scoperto di essere celiaca a 37 anni e da quel giorno ho fatto e rifatto tutto ciò che di commestibile i miei occhi hanno visto... non è stato facile, ma non mi sono data per vinta... oggi dopo un pò di anni dico che la celiachia non è poi così brutta come avevo pensato all'inizio! Non sono una cuoca, tutt'altro, sono un consulente finanziario... quindi tutti... con un pò di buona volontà... possono cercare di raggiungere un obiettivo: le pari opportunità in tavola!!!