Crea sito

Rotolo al tiramisù senza glutine

Rotolo al tiramisù senza glutine con crema al caffè

Una versione golosissima di una delle ricette classiche della pasticceria il rotolo al tiramisù senza glutine è un dessert che delizierà il vostro palato. Una fetta di pasta biscotto senza glutine bagnata con caffè e farcita con una leggera crema al caffè, il tutto avvolto da panna montata e cacao amaro… Dite la verità già vi è venuta l’acquolina in bocca… Non ha nulla da invidiare ad una torta al caffè ma se volete un rotolo più semplice potete fare la versione classica con farcitura alla nutella o un rotolo farcito con marmellata che è ideale per la prima colazione o la merenda dei più piccoli. Poi se volete osare potete sempre optare per il rotolo di torta paradiso al pistacchio, che vi posso assicurare ha un gusto celestiale… La base è sempre la stessa una pasta biscotto paradiso resa più leggera dalla presenza di olio nell’impasto. Forza mettetevi all’opera!

rotolo tiramisù senza glutine con crema al caffè e chicchi di cioccolato

Ingredienti per la pasta biscotto per un rotolo al tiramisù senza glutine:

  • 220 gr di zucchero
  • 110 gr di farina per dolci senza glutine
  • 110 gr di fecola di patate
  • 3 uova
  • 6 cucchiai di latte
  • 5 cucchiai di olio di semi
  • la buccia grattugiata di un’arancia
  • 1 bustina di vanillina
  • 12 gr di lievito vanigliato per dolci senza glutine

Ingredienti per la crema al caffè senza glutine:

Per guarnire:

  • 100 ml di panna dolce da montare
  • cacao amaro q.b.
  • chicchi di caffè al cioccolato senza glutine
  • una tazzina di caffè e un bicchierino di liquore al caffè o grappa per la bagna

Preparazione per il rotolo al tiramisù senza glutine:

Per procedere con la preparazione del rotolo al tiramisù senza glutine occorre partire dalla preparazione della pasta biscotto. Io ho utilizzato come base per l’impasto quello del rotolo di torta paradiso senza glutine, perché in cottura la pasta biscotto rimane morbida e delicata.

Quindi utilizzando una planetaria o come nel mio caso il Bimby impastate la base che servirà per realizzare rotolo senza glutine.

Montate le uova con lo zucchero fino a che non risulti una crema.  Miscelate la farina con la fecola, il lievito e la vanillina e uniteli pian piano al composto. Aggiungete a filo il latte e l’olio di semi e lasciate incorporare lentamente.

Foderate una teglia con carta forno e versateci il composto del rotolo senza glutine.

Infornate in forno caldo a 200° per 15 minuti e, comunque, fino a che la base biscotto risulti dorata in superficie.

Appena cotto sfornatelo e arrotolatelo utilizzando la stessa carta forno utilizzata per cuocerlo, richiudendola ai lati a caramella, e poi avvolgetelo in un panno

Nel frattempo preparate la crema al caffè senza glutine.

Preparate la crema al caffè senza glutine la cui ricetta trovate qui, utilizzando e parametrando la ricetta su due uova.

Montate la panna e dividetela in due parti. Una vi servirà per la guarnizione e l’altra metà invece aggiungetela alla crema pasticcera al caffè ben fredda, mescolando bene senza farla smontare. Ne risulterà una crema al caffè più leggera.

Una volta raffreddato il rotolo di pasta biscotto sarà pronto per essere farcito e guarnito.

Innanzitutto srotolatelo delicatamente, con un pennello, inumiditelo leggermente con una bagna preparata con una tazzina di caffè e un bicchierino di liquore al caffè o grappa, e con l’aiuto di una spatola farcite l’interno con la crema che avete preparato. Arrotolatelo di nuovo con l’aiuto della carta forno stringendolo ben bene ai lati. Mettetelo con la chiusura del rotolo appoggiata su un piatto e rimettete in frigo almeno per un’oretta.

A questo punto guarnite il vostro rotolo al tiramisù senza glutine.

Inumidite anche esternamente il rotolo con la bagna e ricoprite tutta la superficie con la panna tenuta da parte, in modo da nascondere anche le imperfezioni. Spolverate con il cacao amaro e decorate con i chicchi di caffè al cioccolato senza glutine.

Rimettete in frigo e servite a fette accompagnato da un bicchierino di amaro ben freddo.

Goloso vero?

                                     by Annagaia

 

 

Pubblicato da la mia cucina gluten free

Benvenuti nel mio blog... qui troverete tante ricette tutte, naturalmente, gluten free... Ho scoperto di essere celiaca a 37 anni e da quel giorno ho fatto e rifatto tutto ciò che di commestibile i miei occhi hanno visto... non è stato facile, ma non mi sono data per vinta... oggi dopo un pò di anni dico che la celiachia non è poi così brutta come avevo pensato all'inizio! Non sono una cuoca, tutt'altro, sono un consulente finanziario... quindi tutti... con un pò di buona volontà... possono cercare di raggiungere un obiettivo: le pari opportunità in tavola!!!