Biscotti arrotolati con nutella

Biscotti arrotolati con nutella senza glutine

Golosi ma semplici da preparare i biscotti arrotolati con nutella senza glutine sono una piccola gioia per i palati sglutinati…biscotti arrotolati con nutella senza glutine

Ingredienti:

  • 300 gr di farina per pasta frolla o per dolci (alimenta 2000)
  • un uovo intero o due albumi
  • 140 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • due cucchiaini di lievito per dolci vaniglia
  • vaniglia
  • 30/40 gr di rum o grappa
  • la scorza di mezza arancia
  • la scorza di mezzo limone
  • crema alla nocciola q.b. per farcire
  • un uovo per spennellare

Procedimento:

Per preparare l’impasto dei biscotti arrotolati con nutella senza glutine ho usato il mio amico Bimby, ma come dico sempre, si potrà impastare con una buona impastatrice o una planetaria. Qualora poi non aveste un’ impastatrice, dovrete ricorrere al metodo tradizionale della farina a fontana sulla spianatoia e la lavorazione a mano, metodo della nonna e della mamma.
Ecco, dunque, il procedimento con il Bimby per la preparazione dei biscotti arrotolati con nutella.
Innanzitutto versate nel boccale la scorza di arancia e la scorza di limone con lo zucchero e fate tritare per 10 secondi a velocità 8. Quindi dopo aver raccolto con la spatola, aggiungete la farina senza glutine, gli albumi o l’uovo intero, l’essenza di vaniglia, il burro ammorbidito, il rum o la grappa e il lievito. Fate lavorare con la funzione “spiga” per 1 minuto circa. L’impasto infatti non deve essere lavorato troppo.
Una volta che gli ingredienti si sono amalgamati, scaravoltate l’ impasto dei biscotti arrotolati con nutella senza glutine sulla spianatoia e compattatelo.
Quindi riponete in frigorifero a riposare almeno per 30 minuti avvolta in un canovaccio.

Intanto lavorate la nutella in modo che diventi bella morbida.

Trascorso questo tempo recuperate l’impasto e con l’aiuto di un matterello stendetelo in una sfoglia rettangolare. Spalmate il rettangolo con la nutella
Trasferite i filoncini bicolore così ottenuti su di una teglia foderata con carta forno, distanziandoli di 2-3 cm l’uno dall’ altro, spennellate con l’uovo intero leggermente sbattuto con due cucchiaini di latte e mettete a cuocere per 20 minuti in forno caldo a 190°.
Trascorso questo tempo estraete i filoncini e, dopo aver fatto raffreddare per qualche minuto, iniziate a dare la forma ai biscotti bigusto senza glutine con vaniglia e cacao. Utilizzando un coltello ben affilato tagliateli in diagonale, lo spessore deve essere di circa 1 cm e mezzo o due.
A questo punto dovete scegliere se volete o meno rendere più croccanti i vostri biscotti senza glutine.
Se vi piacciono un po’ più croccanti ripassate i biscotti di nuovo sulla placca da forno e fate cuocere per altri 10-15 minuti circa a 180°.
Se vi piacciono più morbidi, così come dovrebbero essere, tagliateli in pó più spessi e metteteli in forno spento giusto per cinque minuti, per far assorbire l’ umidità.

 

 

 

 
crostate e biscotti senza glutine, dolci della tradizione gluten free, dolci senza glutine

Informazioni su la mia cucina gluten free

Benvenuti nel mio blog... qui troverete tante ricette tutte, naturalmente, gluten free... Ho scoperto di essere celiaca a 37 anni e da quel giorno ho fatto e rifatto tutto ciò che di commestibile i miei occhi hanno visto... non è stato facile, ma non mi sono data per vinta... oggi dopo un pò di anni dico che la celiachia non è poi così brutta come avevo pensato all'inizio! Non sono una cuoca, tutt'altro, sono un consulente finanziario... quindi tutti... con un pò di buona volontà... possono cercare di raggiungere un obiettivo: le pari opportunità in tavola!!!

Precedente Tiramisù senza glutine cioccolato e arancia Successivo Peperoni in padella alla napoletana