Zucca alla Genovese Vegetariana

La Zucca alla Genovese Vegetariana è nata dal desiderio di consumare le tante zucche che il mio giardino ha prodotto quest’estate e provarla con sapori diversi dal solito. Come ben sapete è un bel po’ che sono diventata vegetariana e avendo preparato la genovese senza carne ho pensato di abbinarla alla zucca…ed è stato un matrimonio d’amoreeeeee!!!

Zucca alla Genovese Vegetariana
Zucca alla Genovese Vegetariana

Eccovi gli ingredienti per assaporare anche voi la

Zucca alla Genovese Vegetariana

  • 1 kg di zucca di qualsiasi tipo, (la mia è quella longa, vedi foto in fondo)
  • 1 cipolla o dorata o rossa di Tropea a persona
  • sale
  • olio extra vergine di oliva
  • pepe
  • un bicchierino di vino bianco secco
  • 50 gr. di pecorino grattugiato
  • 50 gr. di parmigiano grattugiato
  • 1 scamorza non affumicata

Ecco il semplice procedimento della

Zucca alla Genovese Vegetariana

Iniziamo prima con la cottura delle cipolle perchè è più lunga: Puliamo le cipolle e tagliamole a pezzettini (di regola si prepara una cipolla non troppo grande a persona) e le mettiamo in una casseruola con un filo d’olio abbondante.

 

 

IMG_20161020_112252

 

  1. Facciamo andare il fornello a fuoco alto solo all’inizio per far fare una leggera crosticina dorata sul fondo caramellando le cipolle e poi uniamo poco sale e se ci va sfumiamo con un bicchierino di vino bianco secco e lasciamo evaporare.
  2. Poi copriamo col coperchio abbassando la fiamma al minimo e lasciamo cuocere lentamente finchè le cipolle si ammorbidiscono e si consumano asciugandosi per bene, ci vorrà almeno un’ora e mezza o due ore a seconda della quantità di cipolle, ma tranquille, non bisogna essere sempre lì perchè le cipolle daranno il loro liquido, basta ogni tanto andare a controllare e mescolare.
  3. Quando tutto il liquido delle cipolle si sarà asciugato e cominceranno ad attaccarsi alla padella  allora bisogna far attenzione che non si brucino e mescoliamo più spesso per far asciugare ancora senza aggiungere acqua. Il colore diverrà un pò marroncino ma così deve essere.
  4. Spegnere e frullare col mixer a immersione le cipolle per ottenere una bella crema densa.

 

IMG_20161020_130246

Intanto avremo cotto anche la zucca  o in forno o in padella antiaderente dapprima sbucciata e tagliata a fette sottili, spolverata con poco sale, coperta col coperchio, per circa 10′ fino a che la forchetta penetra facilmente.

Preparare ora in una teglia gli strati:

una cucchiaiata di crema di cipolle sul fondo

fette di zucca

scamorza affettata

formaggi grattugiati

e via fino alla fine degli ingredienti.

Inforniamo per mezz’ora a 200° e lasciamo riposare qualche minuto prima di servire.

E queste sono le mie zucche che dopo la raccolta diventeranno arancioni.

Consiglio:

La pirofila può essere surgelata e infornata all’occorrenza previo scongelamento.

Varianti:

Se vi va di consumarla come primo piatto un po’ particolare potete metterci pure delle sfoglie di pasta fresca dapprima sbollentate.

Se vi va come piatto unico e non siete vegetariani fatela con la carne, la ricetta della genovese classica eccola qui

Mentre qua trovate la crema di cipolle senza carne

Vi è piaciuta questa ricetta? Allora andate a mettere il vostro ”mi piace” sulla mia Fanpage su Facebook? Grazie per il tempo che mi avete dedicato e alla prossima ricetta!!!

2 Commenti su Zucca alla Genovese Vegetariana

    • Ciao Andrea, benvenuto!
      Sono contenta che hai visitato il mio blog e rispondo alla tua domanda tenendo conto dei miei gusti, poi puoi modificare la ricetta a tuo piacimento.
      Io eliminando i formaggi farei non più di due strati e spolvererei di pangrattato e un filo d’olio evo e farei gratinare al grill per ottenere un bella crosticina croccante e saporita.
      Se ti piace ci potresti grattugiare sopra un bel tartufo in uscita dal forno, che pensi?
      Non mi viene altra idea a quest’ora…il formaggio ha un suo perchè e non ha sostituti, verrà un altro sapore ma comunque ottimo secondo me.
      Oppure puoi seguire questo metodo di cottura della zucca e poi condisci con la genovese vegetariana https://blog.cookaround.com/bricioledidolcezza/medaglioni-di-zucca-farciti/
      Prova e fammi sapere cosa viene fuori, sono curiosa.
      Ciaooooooooooooo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.