Crea sito

PANETTONE DI PASTA BRIOCHE AL PISTACCHIO BIMBY

Mi porto avanti per le feste Natalizie, oggi ho deciso di preparare il panettone di pasta brioche al pistacchio bimby. Una nuvola di dolcezza

PANETTONE DI PASTA BRIOCHE AL PISTACCHIO BIMBY

PANETTONE DI PASTA BRIOCHE AL PISTACCHIO BIMBY

VI OCCORRERA’ UNO STAMPO DA 750 gr

INGREDIENTI :

500 gr farina manitoba
250 ml latte
5 gr lievito di birra
130 gr zucchero
1 cucchiaino raso di sale
60 gr burro
1 uovo
1 fiala essenza panettone

PER LA FARCITURA E COPERTURA :

300 gr crema spalmabile al pistacchio
300 gr cioccolato bianco
1 cucchiaio di pasta pura di pistacchio
granella di pistacchio Q.b

PANETTONE DI PASTA BRIOCHE AL PISTACCHIO BIMBY


PREPARAZIONE CLASSICA  :


Nella ciotola della planetaria sciogliete il lievito nel latte temperatura ambiente,
aggiungete lo zucchero e l’aroma panettone e mescolate.
Aggiungete l’uovo e la metà della farina e iniziate ad impastare.
Aggiungete a poco a poco la rimanente farina sempre con la planetaria in movimento.
Quando il composto sarà ben incordato e rimane attaccato al gancio, inserite il sale e il burro in piccoli pezzi a temperatura ambiente.
Lavorate finché il burro non si sarà assorbito per bene e non si sarà staccata dai bordi.
Togliete l’impasto dalla planetaria, formate una palla sul vostro piano da lavoro, quindi trasferite in una terrina grande unta.
Coprite con la pellicola per evitare la formazione della crosta, lasciate lievitare
fino al raddoppio nel forno con lucina accesa e un pentolino di acqua bollente messo di lato, che mantiene una buona umidità.
Dopo aver lievitato trasferite nel piano da lavoro spolverizzato di farina, sgonfiate con le mani, create 2 pieghe a libro e trasferite in una terrina, richiudete con il proprio coperchio e lasciate riposare in frigo per 7/8 ore.
Trascorso questo tempo avrà triplicato il suo volume, trasferite nuovamente nel piano da lavoro spolverizzato da farina, sgonfiate con le mani creando una sorta di rettangolo
Fate le prime 2 pieghe a libro e poi altre 2 pieghe sempre a libro.
Rigirate la pasta dal lato senza pieghe e formate una palla perfetta, adagiate in uno stampo per panettone e lasciate lievitare nel forno con luce accesa per 5/6 ore.
Trasferite nel forno precedentemente preriscaldato a 160 gradi per 50/55 minuti.
Se vedete che la superficie si colorisce troppo mettete un foglio di carta stagnola.
Lasciate riposare il panettone infilzando due ferretti a testa in giù per tutta la notte.
Trascorso questo tempo, create dei buchi sulla superficie con un cucchiaio di legno, riempite una siringa per dolci con la crema spalmabile e farcite tutti i buchi.
Sciogliete il cioccolato a bagnomaria, unite la pasta pura di pistacchio e mescolate bene.
Spalmate la superficie con il cioccolato fuso, spargete la superficie con la granella di pistacchio e lasciate asciugare.

PREPARAZIONE BIMBY :

Inserite nel boccale del bimby il latte 3 min. 37 gradi vel. 2.
Aggiungete il lievito, zucchero e l’aroma panettone, quindi emulsionate il tutto 1 min. vel. 3/4.
Unite la farina, l’uovo e azionate 20 sec. vel.4
Aggiungete il sale 4 min. vel. spiga, nel frattempo aggiungete il burro a fettine sottili dal foro e lame in movimento poco alla volta.
Togliete l’impasto dalla planetaria, formate una palla sul vostro piano da lavoro, quindi trasferite in una terrina grande unta.
Coprite con la pellicola per evitare la formazione della crosta, lasciate lievitare
fino al raddoppio nel forno con lucina accesa e un pentolino di acqua bollente messo di lato, che mantiene una buona umidità.
Dopo aver lievitato trasferite nel piano da lavoro spolverizzato di farina, sgonfiate con le mani, create 2 pieghe a libro e trasferite in una terrina, richiudete con il proprio coperchio e lasciate riposare in frigo per 7/8 ore.
Trascorso questo tempo avrà triplicato il suo volume, trasferite nuovamente nel piano da lavoro spolverizzato da farina, sgonfiate con le mani creando una sorta di rettangolo
Fate le prime 2 pieghe a libro e poi altre 2 pieghe sempre a libro.
Rigirate la pasta dal lato senza pieghe e formate una palla perfetta, adagiate in uno stampo per panettone e lasciate lievitare nel forno con luce accesa per 5/6 ore.
Trasferite nel forno precedentemente preriscaldato a 160 gradi per 50/55 minuti.
Se vedete che la superficie si colorisce troppo mettete un foglio di carta stagnola.
Lasciate riposare il panettone infilzando due ferretti a testa in giù per tutta la notte.
Trascorso questo tempo, create dei buchi sulla superficie con un cucchiaio di legno, riempite una siringa per dolci con la crema spalmabile e farcite tutti i buchi.
Inserite nel boccale il cioccolato a pezzi e tritate 6 sec. vel. 6/7
Successivamente sciogliete il tutto 3 min. 37 gradi vel. 2
Con la spatola staccate il cioccolato rimasto nelle pareti e sulle lame.
Azionate il bimby 4 min. 37 gradi vel. 2
Versate la pasta di pistacchio e mescolate 40 sec. vel. 2
Spalmate la superficie con il cioccolato fuso, spargete la superficie con la granella di pistacchio e lasciate asciugare.