Seppia alla Piastra. Per chi ama il pesce ma odia le lische la seppia è ottima e preparata alla piastra è anche gustosissima e veloce ma occhio alla cottura! Per essere morbida e sugosa va cotta pochissimo altrimenti rischiate di servire una suola dura e stopposa!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Seppia alla Piastra

Non so voi ma spesso le persone preparano il pesce col pomodoro, io trovo che ne risente molto il sapore che viene coperto appunto dal pomodoro e ho sempre preferito la cottura in bianco e la seppia si presta proprio bene alla cottura alla griglia o alla piastra. La scelta della seppia naturalmente è importantissima per cui deve essere tenera e non di grosse dimensioni. Prima di diventare vegetariano questo era il piatto preferito di mio marito ma questa è un’altra storia…

E’ una ricetta semplicissima ed ecco come ho fatto!

Ingredienti:

Seppia

sale

aceto

olio

limone

senape

Procedimento:

Come vi ho anticipato la scelta della seppia è importante perchè la cottura alla piastra deve essere veloce.Alcuni mettono a macerare la seppia per intenerirla in un’emulsione di olio e limone o aceto, io sono contraria perchè poi in cottura si brucia e sviluppa sostanze cancerogene, quindi dopo averla pulita, operazione che di solito fanno in pescheria, faccio dei tagli a rombi sulla superficie così cuocerà prima, La metto sulla piastra rovente e la copro con un foglio di alluminio non a contatto della seppia ma formando una cupola che trattiene il calore, (ma si può usare tranquillamente un coperchio). Dopo due minuti la giro con una spatola e due minuti per l’altro lato ed è cotta. Salo alla fine e solo allora verso la suddetta emulsione di olio e limone o aceto, oppure se vi va una spruzzata di senape.

Un’insalatina di contorno e ed è pronto in tavola!

Semplice, vero? E voi come la preparate?

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

6 Commenti su Seppia alla Piastra

    • Daiana bella,
      che rispondere…povera seppia!!! ahahahahah
      Sto vedendo parecchie ricettine sfiziose anche da te, prima o poi passo…
      Un abbraccio!

  1. Certo che un marito vegetariano sarebbe un gran cambio di vita! Però il mio consorte per una seppia o un pesce farebbe il vegetariano! Bella la tua ricetta, giusta per i figli!

    • Salve Blade, benvenuta nel mio blog, certo che il foglio di alluminio a contatto è cancerogeno, sono daccordo con te, pensavo fosse chiaro ma rileggendo mi rendo conto di non aver spiegato bene. A volte certe cose si danno per scontato… ho aggiunto il passaggio in ricetta. Il foglio di alluminio non va sulla piastra ma copre la seppia formando una cupola per non disperdere il calore e favorire la cottura, ma si può usare anche un semplice coperchio.
      ciaoooooooooo
      Maria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.