Peperoncini e Patate in Padella

La ricetta dei Peperoncini e Patate in Padella è molto semplice e prevede i peperoncini verdi dolci che spesso vengono chiamati friggitelli.

Peperoncini e Patate in Padella
Peperoncini e Patate in Padella

Di solito i friggitelli si preparano come contorno semplicemente fritti uniti coi pomodorini. Stavolta la novità, complice un gruppo di cucina napoletana, è che sono preparati con le patate, sono squisiti, e come si suol dire, il commento all’assaggio è stato: Che bontà, com’è che non ci avevo pensato prima?

Eccovi l’elenco degli ingredienti per preparare i

Peperoncini e Patate in Padella

  • 1 kg. di peperoncini verdi dolci
  • 1/2 kg. di patate rosse o per friggere
  • 1/2 kg. di pomodorini maturi o ciliegini o datterini
  • sale fino qb
  • olio extra vergine di oliva
  • una presa di origano
  • un ciuffo di basilico
  • peperoncino piccante qb
Peperoncini e Patate in Padella
Peperoncini e Patate in Padella

Ecco i semplici passaggi per la preparazione dei

Peperoncini e Patate in Padella

  1. Lava e sbuccia le patate e tagliale a spicchi, poi lasciale a bagno in una ciotola piena d’acqua a perdere l’amido per almeno mezz’ora cambiando l’acqua un paio di volte. Risulteranno più croccanti.
  2. Tuffa le patate in acqua bollente e lessale per soli 10′, se sono pezzi piccoli anche meno. Poi scolale bene e ripassale in padella poche per volta con qualche cucchiaiata di olio extra vergine di oliva senza coprire, a fiamma vivace affinchè facciano la crosticina e rigirandole con la spatola per non romperle. Puoi anche farle dorare in forno stese su un solo strato su carta da forno accendendo il grill, dopo averle solo unte di olio per averle più leggere ma la ricetta prevede la frittura… si sa come sono i napoletani…sala solo alla fine.
  3. Lava e asciuga i peperoncini ed elimina gambo e semi e friggi anch’essi o ripassali in padella con solo due cucchiaiate di olio evo rigirandoli spesso per non farli bruciare, ci vorranno pochi minuti coprendo col coperchio. Sala solo a fine cottura per non far rilasciare l’acqua di vegetazione che li renderebbe mollicci.
  4. Fai lo stesso coi pomodorini dopo averli lavati e divisi a metà, falli appassire in padella con un filo d’olio evo e un pezzetto di peperoncino piccante a fiamma vivace. Mi raccomando di non schiacciarli per non far separare le bucce dalla polpa. Condisci alla fine con sale, origano, basilico. Consiglio vivamente per questa ricetta di usare pomodorini freschi e non pelati o passata di pomodoro.
  5. Unisci Peperoncini, patate e pomodorini e fai insaporire insieme prima di servire il piatto sia caldo che tiepido.

I vostri peperoncini sono belli grossi e desiderate una ricetta per farli ripieni? Eccola!

Peperoncini e Patate in Padella
Peperoncini e Patate in Padella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.